5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Accordo Asstel – Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil per i lavoratori del settore outbound.

In data 28 ottobre 2020 è stato sottoscritto l’accordo tra le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil ed Asstel per la regolamentazione e l’adeguamento economico per le lavoratrici ed i lavoratori con contratto co.co.co. operanti sulle attività outbound.

L’accordo traguarda a partire dal 1 novembre il riconoscimento del 100% della retribuzione con riferimento al livello 2 del CCNL delle Telecomunicazioni, prevedendo l’adeguamento automatico ogni qual volta saranno rivisti i minimi tabellari in fase di rinnovo di contratto.

Le parti, nel confermare l’insieme di regole precedentemente stabilite, hanno condiviso l’introduzione dell’utilizzo di strumentazioni che favoriscano e consolidino forme di lavoro da remoto. Al fine di dare certezza della retribuzione, e regolamentare il settore evitando fenomeni di dumping prevista, inoltre, una franchigia di 6 minuti relativa alle attività preparatorie e di “after call work”.

La sottoscrizione di questo accordo rappresenta il punto di arrivo di un percorso di dignità partito nel 2013, nel quale le parti hanno inteso dare regole e salario certo a migliaia di lavoratrici e lavoratori operanti nel comparto del teleselling, telemarketing, recupero crediti.

Un esempio di contrattazione inclusiva che ha ricondotto, 7 anni fa, nell’alveo del contratto collettivo nazionale delle telecomunicazioni migliaia di lavoratrici e lavoratori con contratti di natura parasubordinata.

Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, auspicano che si possa avviare un percorso di confronto, con il coinvolgimento delle committenti e delle istituzioni, che possa garantire la sostenibilità economica complessiva di un settore ove troppo spesso insistono aree “grigie” o di vera e propria illegalità che spesso hanno lambito anche aziende del settore delle telecomunicazioni.

Roma 29 ottobre 2020

Le Segreterie nazionali
SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tim, garantita la tenuta occupazionale in una fase critica

  2 Agosto 2022   tim tlc telecom
TIM, RAGGIUNTO L'ACCORDO SUL CONTRATTO DI ESPANSIONE 2022-2024  In data 28 Luglio 2022 si è tenuto l’incontro tra le Segreterie Nazionali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, il coordinamento nazionale delle RSU e TIM. Dopo lo sciopero del 21 giugno 2022 reali...

Leroy Merlin, raggiunto l'accordo sulla clausola sociale

  25 Luglio 2022   call center tlc
LEROY MERLIN: Risolta positivamente la vertenza Le lavoratrici ed i lavoratori di Arzano manterranno inalterate le proprie condizioni economiche e normative  Al termine di un lungo e faticoso confronto le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel...

Rai, presentato il piano industriale e immobiliare

  15 Luglio 2022   rai tv emittenza raiway broadcasting
Roma, 14 luglio 2022 RAI HA PRESENTATO IL PIANO INDUSTRIALE E IMMOBILIARE ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI Il giorno 13 luglio 2022 si è tenuto l'incontro fra i Vertici Aziendali RAI, rappresentati dalla Presidente Marinella Soldi, dall’A.D. Carlo Fuortes, dal Diret...

Cambio di appalto Leroy Merlin, sciopero a difesa della clausola sociale

  14 Luglio 2022   call center tlc
CAMBIO DI APPALTO LEROY MERLIN: ENNESIMO ATTACCO ALLA CLAUSOLA SOCIALE Giovedì 14 luglio prima giornata di sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori interessati di Arzano e Bitritto Dopo diversi incontri tra le Segreterie nazionali e territoriali di SLC-CGIL FIST...

Call center Ita, siglato l'accordo con Covisian

  11 Luglio 2022   call center tlc almaviva
CALL CENTER ITA, ACCORDO CON COVISIAN SULLA CIGS In data 6 luglio si è svolto presso il ministero del Lavoro l’incontro tra i rappresentanti di Covisian, le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e le RSU/RSA per proseguire il conf...

Call center Ita, siglato l'accordo con Covisian

  11 Luglio 2022   call center tlc almaviva
CALL CENTER ITA, ACCORDO CON COVISIAN SULLA CIGS In data 6 luglio si è svolto presso il ministero del Lavoro l’incontro tra i rappresentanti di Covisian, le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e le RSU/RSA per proseguire il conf...