Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

Per il comunicato Slc-Cgil, Fistel-Cisl sulla proclamazione dello sciopero Network Contacts esteso a tutto il territorio nazionale: clicca qui

Di seguito il comunicato Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil territoriali sulla contestuale mobilitazione a Molfetta (Bari):


COMUNICATO NETWORK CONTACTS – MOLFETTA (BA)
22 MAGGIO SCIOPERO E MANIFESTAZIONE A BARI

A valle delle Assemblee con una grandissima affluenza sia in sede che da remoto dei lavoratori della sede di Network Contacts di Molfetta (BA), il coordinamento unitario sindacale territoriale aziendale ha disposto un primo importante momento di lotta contro il famigerato piano aziendale che prevede la destrutturazione della sede di Molfetta (BA) e il trasferimento dei lavoratori anche ricorrendo a trasferimenti coatti.

L’interruzione delle trattative, avvenuta in un contesto di mobilitazione nazionale del settore delle TLC ha consegnato un epilogo molto triste per la sede di Molfetta. All’ennesimo rifiuto di un percorso che ricalcasse l’accordo del 2019, la Direzione Aziendale di NC ha posto in atto il famelico “Piano di Azioni Correttive” con trasferimenti coatti verso la sede di Palermo, presunto polo specialistico per le TLC, di circa 150 lavoratori della BU Wind, già in FIS per riduzione di volumi.

Se non si ferma questo piano e non vengono ritirati i trasferimenti coatti questo sindacato non potrà accettare di sedersi al tavolo, come ha già esplicitato chiaramente una sovrapposizione con l’accordo in deroga del 2019 è improponibile.

Nei fatti, assistiamo a un fenomeno molto pericoloso. Mentre da una parte, con l’applicazione della “clausola sociale”, si fa salvo il principio della territorialità consentendo a talune aziende di insediarsi e svilupparsi sul territorio pugliese, dall’altra non si può accettare che un’ Azienda del territorio possa decidere di non avvalersi della digitalizzazione e spostare fisicamente le persone in tutta Italia al posto di far viaggiare i dati.

Centinaia di famiglie da una settimana vivono nello sconforto perché dovranno trovarsi di fronte all’amara scelta se continuare a lavorare smantellando il sistema organizzativo familiare o perdere il posto di lavoro.

Questo destino interesserà alcune centinaia di lavoratori se questo piano aziendale non verrà definitivamente accantonato, perché la sede di Molfetta è indicata per gestire lavorazioni esclusivamente outbound e digital.

Per le ragioni su esposte, le scriventi Segreterie Territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, a seguito del mandato assembleare, PROCLAMANO PER TUTTO IL PERSONALE DI NETWORK CONTACTS DI MOLFETTA

UNA GIORNATA DI SCIOPERO
INTERO TURNO DI LAVORO PER LUNEDI’ 22 MAGGIO 2023.

 Per i lavoratori che sono in turno notturno lo sciopero sarà effettuato ad inizio turno anchese il turno inizia nella giornata precedente del 21 maggio.

CONTESTUALMENTE SARA’ ORGANIZZATO UN PRESIDIO A PARTIRE DALLE ORE 9.00 DEL GIORNO 22 MAGGIO p.v. A BARI IN PIAZZA PREFETTURA IN CONCOMITANZA DELL’INCONTRO CONVOCATO DA SUA ECCELLENZA IL PREFETTO DI BARI.

Siamo certi che la grande adesione allo sciopero e al presidio è la nostra vera forza contrattuale per i prossimi giorni che si presentano molto impegnativi.

Bari, 16/05/2023

SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL
V. Battista, O. Moraglia, V. Gemmati

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Tim: Saccone, Slc “Su mandato lavoratori, sottoscritto al MinLav importante accordo solidarietà”

  12 Aprile 2024   Comunicati stampa tim tlc
(U.S. Slc Cgil) - Roma, 12 apr - Firmato qualche ora fa al ministero del Lavoro il contratto di solidarietà per Tim. “I lavoratori hanno espresso nelle assemblee un mandato chiaro a firmare -fa sapere Riccardo Saccone, Segretario nazionale Slc- e perciò abbiamo ratif...

Open Fiber: accordo pianificazione ferie, fruizione residui, chiusure

  12 Aprile 2024   tlc
Nel pomeriggio di lunedì 8 aprile 2024 si sono incontrate le Segreterie Nazionali e Territoriali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, unitamente alle RSU, e l’azienda Open Fiber per proseguire la discussione iniziata il 4 del mese in corso, in me...

Tim, si riunisce l'organismo di consultazione sul premio di risultato

  11 Aprile 2024   tim tlc pdr
In data 9 Aprile 2024 le Segreterie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil hanno incontrato la direzione di Tim e delle altre aziende del Gruppo per dare luogo alla verifica relativa ai dati di consuntivo sull’andamento degli indicatori e degli obiettivi dell’a...

Sky, positivo l'incontro azienda-sindacati, ma restano nodi da sciogliere

  8 Aprile 2024   sky tv emittenza
Il giorno 4 aprile 2024 si è tenuto l’incontro annuale fra le OO.SS. e l’A.D. di SKY Italia, Andrea Duilio, coadiuvato dalla Direzione del Personale. L’incontro è stato l’occasione per fare il punto sullo stato di avanzamento del “Piano di trasformazione” per il peri...

Appalti contact center Tim: scongiurata la cig, ripristinati i volumi

  5 Aprile 2024   Comunicati stampa call center tlc
Tim, appalti Customer Care: Slc, “Positivo risultato delle nostre battaglie, scongiurata Cig. Ripristinati i volumi di traffico” (U.S. Slc Cgil) - Roma, 5 apr - Non ci sarà cassa integrazione per le lavoratrici ed i lavoratori delle aziende Callmat, Gruppo Distrizi...

RaiWay: Saccone, “Approccio sbagliato. Sembra si voglia solo far cassa. Contro interessi collettivi”

  27 Marzo 2024   Comunicati stampa rai emittenza raiway
(U.S.Slc Cgil) - Roma, 27 mar - La vicenda della possibile fusione fra Rai Way ed EI Towers “non fa che aumentare il grado di confusione che si registra intorno all’azienda Rai”. A parlare è il Segretario nazionale di Slc Cgil, Riccardo Saccone, secondo cui “passare...