5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

“Si susseguono commenti politici che individuano come "opportunità" l’acquisizione del controllo di Telecom da parte di Telefonica. Mi piacerebbe sapere a cosa si riferiscano.” Questo il commento di Michele Azzola, segretario nazionale di Slc Cgil, alle dichiarazioni rilasciate da esponenti del Governo e di forze politiche in merito alla vicenda Telecom.

 

“L’acquisizione dell’azienda – prosegue il sindacalista - comporterà la necessità di svendere le società in Brasile e Argentina (vero e proprio motore di propulsione per lo sviluppo del Gruppo) per problemi di Antitrust, la totale incertezza sugli investimenti che saranno realizzati sull’ammodernamento della rete e ricadute occupazionali rilevantissime soprattutto nei settori dell’innovazione, dell’It e dello sviluppo oltre all’incognita sugli oltre 10000 addetti alle attività di customer. In tutto questo non vedo traccia di opportunità alcuna.”

 

“Chi oggi si lava la coscienza con dichiarazioni di questo tenore o con pilateschi richiami ad un semplice affare tra privati, si sta assumendo la responsabilità di velocizzare il declino industriale del Paese, mettendo a rischio l’innovazione delle reti di telecomunicazione e la possibilità del Paese di ammodernarsi oltre a decretare la fine della compagnia telefonica nazionale.”

 

“Imbarazzante il richiamo allo scorporo della rete da riportare in mano pubblica – conclude Azzola: primo perché tale bene è di proprietà di Telecom e difficilmente Telefonica ci rinuncerà; poi perché tale soluzione rischia di essere peggio del problema che si vuole risolvere. Non a caso non è stata adottata da nessun Paese al mondo.”

 

“Telecom ha bisogno di un aumento di capitale. Il management ha il dovere, viste le dichiarazioni rilasciate dal presidente Bernabè all’audizione al Senato, di uscire allo scoperto per garantire tutti gi azionisti. Il Governo ha le condizioni per riaprire la partita e garantire l’asset strategico nella disponibilità del Paese.”

 

 

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tlc. Comunicato unitario sul contratto di espansione

  5 Giugno 2020   tlc
COMUNICATO Contratto di Espansione. Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil: ritardi inaccettabili rischiano di vanificare gli effetti positivi annunciati. Una delle novità più rilevanti dello scorso anno in materia di ammortizzatori sociali è rappresentato dal&nb...

Comunicato Transcom

  5 Giugno 2020   call center tlc
Comunicato Transcom. Incontro con le Segreterie Nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil Si è svolto in data 4 Giugno un incontro tra i vertici italiani di Transcom Worlwide SA guidati dall'Amministratore Delegato di Transcom Italia Gianluca Gemma e le Se...

Comunicato Tim su Progetto Green e Informatica

  5 Giugno 2020   tim tlc
In data 19 Maggio 2020, le Segreterie Nazionali SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL congiuntamente al coordinamento delle RSU, si sono incontrate con la direzione aziendale di TIM SPA. L’argomento della riunione, sollecitato da molto tempo dalla parte sindacale, ...

Tim. Riunione su Videocamere e videosorveglianza

  29 Maggio 2020   tim tlc
C O M U N I C A T O TIM In data 21 Maggio 2020, le Segreterie Nazionali SLC CGIL - FISTEL CISL – UILCOM UIL congiuntamente al coordinamento delle RSU, si sono incontrate con la direzione aziendale di TIM SPA. L’argomento della riunione era incentrato sulle videoc...

Comunicato commessa Sky Almaviva

  22 Maggio 2020   sky emittenza call center tlc almaviva
COMUNICATO SINDACALE ALMAVIVA COMMESSA SKY Si è svolto in data odierna l’incontro di aggiornamento con la dirigenza Sky sulla fine dell’appalto gestito da Almaviva Contact. L’incontro si è svolto a valle della convocazione di Sky da parte del Ministero de...

I lavoratori Rai in aiuto all'arte e alla cultura. Comunicato stampa

Roma, 18 maggio 2020 COMUNICATO STAMPA RAI In queste ore sta prendendo corpo in RAI un dibattito su come le lavoratrici ed i lavoratori della Rai possano aiutare il mondo culturale ed artistico che sta subendo gli effetti catastrofici del blocco legato alla crisi...