8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Ieri si è tenuto il presidio davanti all’INPS per le problematiche legate alle funzionalità per la nuova gestione Enpals/Inps che deve tener conto delle specificità del settore dello spettacolo, per le nuove regole della Naspi che rischiano di escludere i lavoratori e i professionisti di questo settore, la necessità, ormai indifferibile, di risolvere la problematica legata alla trattenuta aggiuntiva dell’1% (a totale carico del lavoratore) nel caso in cui non sia dovuta per mancato raggiungimento del reddito previsto e di come, conseguentemente, debba essere restituita.
Al presidio era presente anche la struttura nazionale INCA CGIL ed operatori dello spettacolo.
Una delegazione è stata ricevuta dal Direttore Centrale prestazioni a sostegno del reddito, con il quale si è concordato la necessità di una riunione con i responsabili delle varie funzioni dell’Inps per risolvere le problematiche in capo all’Istituto.
Continua pertanto il nostro impegno per risolvere i disservizi dovuti all’assorbimento dell’Enpals e per questo chiedo che i territori riferiscano a questa struttura eventuali disagi o disservizi riferiti da lavoratori che si sono rivolti ai nostri sportelli INCA o a quelli dell’INPS.
E’ altrettanto evidente che le nuove disposizioni sugli ammortizzatori (Naspi) non sono una risposta alle esigenze dello spettacolo. Stiamo collaborando con l’INCA Nazionale per individuare le difficoltà e utilizzare anche i loro contatti per provare a risolverle.
Credo non sfugga a nessuno che le soluzioni saranno possibili se sapremo attivare anche ulteriori iniziative, maggiormente partecipate, necessarie per rendere maggiormente visibile chi lavora nel settore dello spettacolo.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Settore cineaudiovisivo. Avviso comune Covid-19

Avviso comune Covid-19 nel settore cineaudiovisivo audio cinema salute sicurezza  Il giorno 19 Marzo 2020, in Roma si sono spontaneamente ed urgentemente riuniti in via telematica:  - Per ANICA Francesco Rutelli - Per APA Giancarlo Leone - Per APE...

Sospensione e interruzione dei rapporti di lavoro. Comunicato unitario ai lavoratori delle troupes

Roma,24 marzo 2020 Comunicato per i Lavoratori delle Troupes Modalità di sospensione/interruzione del rapporto di lavoro Riceviamo numerose segnalazioni da parte dei lavoratori delle troupes impegnati in lavorazioni avviate o in corso di preparazione prima dell...

Si paghino le fatture di marzo. Lettera alle associazioni datoriali per il doppiaggio.

Roma, 27 marzo 2020 Spett.li ANICA CNA OGGETTO: Doppiaggio. Pagamenti fatture con scadenza marzo 2020. Ci viene segnalato da molti professionisti del settore che diverse aziende del settore doppiaggio hanno comunicato l’intenzione di non effettuare i pagamenti...

Doppiaggio. Chiesto corretto adempimento al protocollo del 14 marzo

Roma,30 marzo 2020 Spett.li DUBBING BROTHERS INTERNATIONAL ITALIA SDI MEDIA ITALY CD CINE DUBBING CDC SEFIT GROUP IYUNO ITALY VSI ITALIA FONO ROMA MOVIES & SOUND LASER DIGITAL FILM PUMAIS DUE SOUND ART OGGETTO: Lettera delle aziende in merito all’emergenza Co...

Nello spettacolo si è violata la sospensione dei licenziamenti? Slc-Cgil scrive al governo

Ministro dei Beni, Att. Cult. e Turismo On. Dario Franceschini Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali On. Nunzia Catalfo Mibact D.G. spettacolo dal vivo Dott. Onofrio Cutaia Roma 30 marzo 2020 Oggetto: settore spettacolo dal vivo, violazione procedure...

Cineaudiovisivo. Avviso comune su gestione crisi Covid-19

  31 Marzo 2020   cinema salute sicurezza
Avviso comune delle parti per la gestione della crisi COVID-19 nel settore cineaudiovisivo audio cinema salute sicurezza  Il giorno 19 Marzo 2020, in Roma si sono spontaneamente ed urgentemente riuniti in via telematica:  - Per ANICA Francesco Rutelli - ...