Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Produzione culturale

Spett.li
MIBACT
D.G. Cinema Dott. Nicola Borrelli
RAI FICTION
Direttrice Dott.ssa Eleonora Andreatta
CLEMART

e p.c. Lavoratori Troupe

Oggetto: Mancati pagamenti delle festività. Bastardi di Pizzofalcone 3.

I lavoratori della troupe della serie TV di cui all’oggetto lamentano il mancato pagamento delle festività natalizie 2019/2020, non effettuato né con l’ultima retribuzione erogata a fine marzo, né successivamente ai nostri solleciti.

Sul tema di detti pagamenti siamo intervenuti anche durante un sopralluogo effettuato sul set del prodotto in oggetto a Napoli lo scorso 28 gennaio, chiarendo al personale di produzione l’obbligatorietà del pagamento e con lettera indirizzata via PEC del 6 aprile u.s. alla CLEMART.

È stato anche chiarito come la scelta di non retribuire i festivi risulti un’indebita riduzione del costo del lavoro che avvantaggia l’azienda anche in termini di leale concorrenza sul mercato, a danno dei lavoratori.

Chiediamo pertanto, avendo già chiarito all’azienda che tale adempimento è dovuto non solo per norma contrattuale ma anche di legge, che la committenza e la direzione generale in indirizzo subordino l’erogazione di finanziamenti o concessione di vantaggi fiscali alla CLEMART al pagamento delle spettanze di cui all’oggetto ai componenti la troupe.

Cordialmente.

Roma, 3 giugno 2020

P. le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL
Umberto Carretti Fabio Benigni Giovanni Di Cola

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Indennità discontinuità: Slc Cgil, 'Misura del governo sbagliata'. Confermata iniziativa del 30 nov con Landini

(U.S. Slc-Cgil) – Roma, 28 nov – «La misura adottata dal governo non rispecchia le esigenze dei lavoratori dello spettacolo». È il giudizio netto di Sabina Di Marco, segretaria nazionale Slc-Cgil, sul testo approvato ieri in via definitiva dal Consiglio dei ministri...

Spettacolo: la giusta riforma, adesso! Iniziativa Slc il 30 nov. Partecipa Landini

(U.S. Slc Cgil) - Roma, 24 nov - C’è un punto irrinunciabile fra le richieste delle centinaia di migliaia di lavoratrici e di lavoratori dello spettacolo, circa 150 mila addetti fra cinema, audiovisivo e spettacolo dal vivo: l’indennità di discontinuità fra i periodi...

Doppiaggio, raggiunto l'accordo per il rinnovo del contratto

In data 21 novembre 2023, Anica, Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil, con la Delegazione sindacale Doppiaggio, si sono nuovamente incontrate per definire gli ultimi aspetti a completamento della l’ipotesi preliminare di accordo già sottoscritta il 31 luglio 2023. L’inc...

Ccnl Fondazioni lirico-sinfoniche, firmata l'ipotesi d'intesa preliminare

Firmata ieri in tarda serata l’ipotesi di intesa preliminare per i rinnovi del contratto collettivo nazionale delle Fondazioni Lirico-Sinfoniche per i periodi 2019-2021 e 2022-2024. Vengono confermati i punti qualificanti oggetto della trattativa di questi mesi: ...

Danza, assemblea nazionale Slc Cgil

  9 Novembre 2023   Spettacolo danza produzione culturale
La danza, come tutto il mondo dello spettacolo, attraversa un momento cruciale. Ecco perché il sindacato chiama a raccolta e convoca un'assemblea nazionale aperta alle persone che lavorano nel settore. Tra i principali punti di cui discuteremo: - Network Anticorpi...

Spettacolo: servono risorse, non tagli e tasse

(U.S. Slc-Cgil) Roma, 30 ott – «Sostenere lo spettacolo e la cultura significa garantire salari dignitosi e sicurezza sociale, non sottrarre risorse tassando gli spettacoli». Sabina Di Marco, segretaria nazionale Slc-Cgil, commenta così l’ipotesi ventilata dal minist...