Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Produzione culturale

Roma, 21/09/2020

Spett.le Direzione Generale Cinema
c.a. D.G. Dott. N. Borrelli

Egr. Dott. Borrelli,

le scriventi Segreterie Nazionali di Slc/Cgil, Fistel/Cisl, Uilcom/ UIL unitamente alla Commissione Welfare Troupes Le chiedono un incontro per avere informazioni circa le istanze che Le abbiamo sottoposto, e che sappiamo essere state da lei inoltrate ai Ministri Franceschini e Catalfo.

Ricordiamo come Lei stesso abbia convenuto che le misure messe in campo dai vari DCPM per il sostegno e la ripresa economica siano state inadeguate e insufficienti per il settore del Cine-audiovisivo ed abbiano palesato l’inconsistenza degli strumenti di welfare a disposizione del settore, al di là delle situazioni di emergenza.

Il settore oggi è forte di una insperata e numericamente importante ripresa delle attività. Vorremmo anche effettuare con Lei uno scambio di informazioni in merito anche per monitorare insieme quanto questa ripartenza sia effettuata osservando le norme, quanto stia costando l’applicazione delle misure anti-contagio e con quali interventi da parte dello Stato in materia di incentivi e vantaggi fiscali.

Nel rimanere in attesa di un Suo cenno di riscontro, ci è gradita l'occasione per inviarLe cordiali saluti.

Le Segreterie Nazionali
Slc/Cgil - Fistel/Cisl - Uilcom/UIL
La Commissione Welfare Troupes

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Danza, assemblea nazionale Slc Cgil

  9 Novembre 2023   Spettacolo danza produzione culturale
La danza, come tutto il mondo dello spettacolo, attraversa un momento cruciale. Ecco perché il sindacato chiama a raccolta e convoca un'assemblea nazionale aperta alle persone che lavorano nel settore. Tra i principali punti di cui discuteremo: - Network Anticorpi...

Spettacolo: servono risorse, non tagli e tasse

(U.S. Slc-Cgil) Roma, 30 ott – «Sostenere lo spettacolo e la cultura significa garantire salari dignitosi e sicurezza sociale, non sottrarre risorse tassando gli spettacoli». Sabina Di Marco, segretaria nazionale Slc-Cgil, commenta così l’ipotesi ventilata dal minist...

Fondazioni lirico-sinfoniche in sciopero dal 21 ottobre

(U.S. Slc Cgil) Roma, 18 ott – Un contratto scaduto da vent’anni. Dipendenti con salari bassissimi, malgrado le elevate professionalità tecniche e artistiche. Lavoro precario. Norme inefficaci e incoerenti. Ecco perché il sindacato proclama lo sciopero di tutto il pe...

Fondazioni lirico-sinfoniche: lavoratori vicini allo sciopero

Il Coordinamento delle Fondazioni lirico-sinfoniche, riunitosi ieri per valutare l’esito dell’incontro svoltosi lo scorso 25 settembre presso il ministero della Cultura sul rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, ha dato mandato alle Segreterie nazional...

Spettacolo: Landini, indennità di discontinuità insufficiente e restrittiva

Roma, 2 settembre - “La battaglia delle lavoratrici e dei lavoratori italiani dello spettacolo per una giusta indennità di discontinuità ha travalicato i confini nazionali, diventando una battaglia internazionale di tutti i dipendenti del settore. Una notizia positiv...

Spettacolo, da Uni Global Union sostegno ai lavoratori italiani

Per il Congresso Uni Global Union in USA la lotta per un’adeguata indennità di discontinuità ai lavoratori dello spettacolo in Italia “si inserisce a pieno titolo nella mobilitazione internazionale di tutti i lavoratori dello spettacolo” (U.S. Slc Cgil) Filadelfia, ...