8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Roma, 14 gennaio 2022

Spett.li Ministero della Cultura
c.a. Ministro On. Dario FRANCESCHINI

Capo di Gabinetto
Prof. Lorenzo CASINI

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
c.a. Ministro On. Andrea ORLANDO

Capo di Gabinetto
dott.ssa Elisabetta CESQUI

Oggetto: Richiesta proroga ammortizzatori sociali settore spettacolo

La recrudescenza della pandemia sta producendo effetti devastanti per il settore dello spettacolo che già a fatica stava riprendendo le attività. Si registra in questi giorni, per le modalità con cui la prestazione lavorativa si esercita, un aumento esponenziale dei contagi tra artisti, tecnici e maestranze, con la sospensione degli spettacoli in programmazione.

Oltre a ciò, vi è un ulteriore allontanamento da parte degli spettatori dalla fruizione degli spettacoli sia dal vivo che nelle sale cinematografiche, in una fase in cui i necessari provvedimenti restrittivi per contenere la diffusione del contagio da Covid-19 avevano già fatto registrare una drastica riduzione degli spettatori.

Il settore dello spettacolo già stremato da un anno e mezzo di pandemia rischia di veder desertificata la produzione culturale nel nostro paese e con essa parte rilevante dei lavoratori diretti ed indiretti del settore, di professionalità e competenze costrette a trovare altre forme di sostentamento, fenomeno peraltro già in atto, con le prime chiusure di attività e la relativa perdita di opportunità occupazionale.

Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil, chiedono a Governo e Parlamento di prorogare e integrare misure di sostegno al lavoro, dalla proroga della cassa straordinaria per covid 19, alla possibilità di accesso agli ammortizzatori, a misure di sostegno al reddito, attingendo a tutti gli strumenti necessari, fino a quando la fase di picco della pandemia non sarà superata.

P. le Segreterie Nazionali

SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL
Sabina Di Marco, Giovanni L. Pezzini, Giovanni Di Cola

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

The Space Cinema, indetto lo stato di agitazione

  24 Maggio 2022   Spettacolo cinema produzione culturale
Spett.le The Space Cinema c.a. dott. Rossignoli Spett.le Anec c.a. dott. Gialdini e p.c. lavoratori di The Space Cinema OGGETTO: Comunicazione stato di agitazione Nonostante gli ingenti contributi economici messi a disposizione dalle Istituzioni Nazionali e L...

DDL Spettacolo, serve un confronto serrato col Governo

  19 Maggio 2022   Spettacolo produzione culturale
Mercoledì 18 maggio è stato approvato al Senato il Ddl Spettacolo. La Slc Cgil saluta questo evento come il primo passo decisivo per una riforma da lungo tempo voluta dai lavoratori e dalle lavoratrici del settore. Molto rimane ancora da fare. Al risultato ottenuto...

Spettacolo, diventa più concreta l'introduzione dell'indennità di discontinuità

  4 Maggio 2022   Spettacolo produzione culturale
SPETTACOLO, INDENNITÀ DI DISCONTINUITÀ: DI MARCO (SLC CGIL), RISULTATO STORICO PERSEGUITO CON DETERMINAZIONE DAL NOSTRO SINDACATO Il Governo è delegato ad adottare, entro nove mesi, l’introduzione di una indennità di discontinuità, quale indennità strutturale e per...

Audiovisivo, rinnovato il ccnl dei lavoratori generici

“Mercoledì 13 aprile, presso la sede Anica, le parti sociali - Anica, Apa e Ape, Slc-Cgil, Fistel- Cisl e Uilcom-Uil- hanno sottoscritto il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei generici. Dopo ampio dialogo sociale, si è giunti al rinnovo di un c...

Settore Ippica, indetto lo stato di agitazione

  13 Aprile 2022   sport ippica
A seguito del Coordinamento Nazionale Unitario Ippica svoltosi il 12 aprile 2022, SLC-CGIL, FISASCAT-CISL UILCOM-UIL, congiuntamente con strutture territoriali, delegati e lavoratori, hanno deciso di indire lo stato di agitazione dei dipendenti delle società di corse...

Corpi di ballo: sosteniamo la mobilitazione, urgente un incontro al MiC

PIENA SOLIDARIETÀ E SOSTEGNO ALLA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DA DANZA ERROR SYSTEM URGENTE UN INCONTRO SPECIFICO AL MiC La SLC CGIL Nazionale esprime piena solidarietà e sostegno alla manifestazione a favore dei corpi di ballo italiani organizzata dal moviment...