6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Si è conclusa la “due giorni” degli incontri calendarizzati per PCL.
Nella giornata di ieri l’Azienda si è presentata con un documento (che vi inviamo in allegato) a nostro avviso non esaustivo, anche in considerazione del fatto che conteneva valori ed indicazioni non spacchettati per territorio, tra l’altro ripetutamente chiesti anche durante l’incontro del 18 c.m..

Abbiamo espresso al tavolo l’insoddisfazione di non poter discutere in maniera approfondita e dettagliata sulle problematiche dell’articolazione PCL, ed abbiamo chiesto una disponibilità sull’opportunità di non dover agire, per l’avvio del progetto di implementazione 2017, con l’utilizzo dell’art.2., più volte ribadito dall’Azienda.
La proposta è stata condivisa dal tavolo e l’Azienda si è riservata di dare una apertura, chiedendo una riflessione su tale opportunità.
Questa mattina ha portato al tavolo l’accoglimento di non avviare il progetto entro il 20 febbraio e di non agire attraverso il citato art. 2, valorizzando il tavolo e rendendosi disponibile e redigere un calendario di incontri sui due temi che sono ancora in discussione: rinnovo del CCNL e PCL.
A tal fine si è convenuto:
a) Che entro il 20 febbraio completerà il rilascio delle 263 zone di recapito nei centri implementati, previste per il 2016;
b) Che a partire dalla prossima settimana, ad esclusione del giorno 2 per i lavori del Direttivo Nazionale, verranno avviati i tavoli calendarizzando tutti i martedì PCL, i mercoledì CCNL e giovedì doppio tavolo contemporaneo su PCL e CCNL.

Slc Cgil Nazionale Area Servizi

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

I servizi essenziali di Poste Italiane. Comunicato Slc-Cgil

  31 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatic...

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...

Lettera a Poste Italiane su carenza di misure preventive

Spett.le Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante Amministratore Delegato Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza contagio...