6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Nella tarda serata del 4 agosto è stato sottoscritto l’accordo relativo alla Commessa Amazon. Si tratta di un accordo che comporta un cospicuo ricorso all’attivazione di Contratti a Tempo Determinato, in tutto 1500 assunzioni per gestire la commessa, riservando un’attenzione particolare alle zone già implementate dalla riorganizzazione, che manifestano forti criticità; ma soprattutto si inizia a strutturare il settore della Logistica che, dalle stime che abbiamo, si caratterizza come l’unico volano del segmento recapito, in vista di successivi accordi commerciali in tale ambito.
Alcuni CMP ed alcuni Cp verranno interessati dalla lavorazione della commessa; verrà estesa l’attività relativa alle lavorazioni interne nei CD, con turnistiche che andranno dal lunedì al sabato, turni pomeridiani compresi; la fornitura di attrezzature adatte alla lavorazione dei pacchi, Roll-Promopacco, rulliere e supporti ruotati.
Tutto ciò che riguarda i nuovi orari ed i Basket turni è stato rimandato alla contrattazione territoriale, così come l’attivazione di eventuali nuovi nodi di rete necessari alla gestione della commessa, per i quali è previsto il doppio livello di contrattazione.
Ci riteniamo soddisfatti con le previsioni dell’accordo perché segnano un deciso passo in avanti verso la strutturazione della rete Logistica, da noi sempre sostenuta e posta al centro dello sciopero generale dello scorso novembre.
Oltre ad un verbale di accordo è stato sottoscritto, nella stessa giornata un verbale di riunione in cui le parti si sono impegnate, calendarizzando i relativi incontri, a discutere di PCL, nuovi modelli di recapito delle zone non regolate, implementazione delle zone regolate, procedure e tipologie delle attività in appalto; MP, risultanze lavori del relativo “Cantiere” in termini di sviluppo del mercato di riferimento, pressioni commerciali, inesitate, riorganizzazione AFC ed infine problematiche attinenti gli SCI.
Particolare importanza assumono per noi gli appuntamenti relativi agli ORGANICI, con focus su sportellizzazioni, mobilità volontaria ed esodi incentivati; ed alle POLITICHE ATIVE DEL LAVORO, dove abbiamo previsto una prima apertura sul consolidamento dei lavoratori CTD, una discussione sulle trasformazioni PartTime/FullTime ed un confronto sulle tematiche residuali degli ex ADR.
Tutti questi argomenti ci vedranno coinvolti in quello che si prospetta come un vero e proprio “autunno caldo” in cui, oltre tutto quanto sopra, ci sarà la tanto agognata ripresa dei lavori contrattuali.
La Segreteria Nazionale Area Servizi

Scarica il verbale della commessa Amazon: Verbale di Accordo Commessa Amazon

Scarica il verbale di riunione: Verbale di Riunione 04.08.2017

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane. Chiesto il ritiro della email aziendale.

  31 Marzo 2020   poste italiane
POSTE ITALIANE S.p.A. RESPONSABILE RISORSE UMANE Dott. Pierangelo SCAPPINI RESPONSABILE CENTRALE                                                 &n...

I servizi essenziali di Poste Italiane. Comunicato Slc-Cgil

  31 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatic...

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...