6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Il Segretario Nazionale Slc Cgil Nicola Di Ceglie ha scritto ai vertici di Postel circa la sicurezza dei lavoratori genovesi di Postel.

Stante l’immane ferita subita da Genova con l’insieme delle perdite umane e dei danni materiali e logistici conseguenti al crollo del viadotto autostradale Polcevera, Slc Cgil ha chiesto a Postel di rinviare il trasferimento delle due sedi genovesi, attualmente prossime ai servizi di trasporto pubblico e con scarso impatto sulla circolazione locale, presso il Centro Aeroporto per raggiungere il quale numerosi lavoratori dovrebbero letteralmente attraversare l’intera città nel traffico locale o a percorrere lunghi tratti a piedi da o per la stazione ferroviaria, unico mezzo pubblico utile per raggiungere la nuova sede di lavoro.

Riteniamo che Postel, azienda genovese con circa 200 dipendenti, non si possa sentire esclusa dal tessuto cittadino e quindi che debba fare la propria parte, come altre aziende locali stanno facendo, affinché si possa tornare al più presto alla normalità, posticipando il dichiarato trasferimento, in quanto questo potrebbe far peggiorare la situazione del traffico locale e autostradale e danneggerebbe i lavoratori di Postel che si vedranno costretti all’uso dell’automobile in quanto non potrebbero usufruire dei mezzi pubblici.

Chiediamo anche che la richiesta inviata dalle RSU dei siti di Postel di Genova (es. incremento del telelavoro, permessi comma II art. 34, flessibilità giornaliera e mensile) venga presa in considerazione e che si preveda con urgenza un incontro con le stesse per discutere gli argomenti precedentemente indicati.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Documento esecutivo Slc-Cgil settore Poste

  3 Aprile 2020   poste italiane salute sicurezza
30 marzo 2020  In data odierna si è riunito in video conferenza l’Esecutivo di Area Servizi Postali, per fare il punto sulla situazione in Poste Italiane e in generale sui servizi postali e appalti, a fronte della grave crisi epidemica che sta vivendo il paese...

Poste Italiane. Chiesto il ritiro della email aziendale.

  31 Marzo 2020   poste italiane
POSTE ITALIANE S.p.A. RESPONSABILE RISORSE UMANE Dott. Pierangelo SCAPPINI RESPONSABILE CENTRALE                                                 &n...

I servizi essenziali di Poste Italiane. Comunicato Slc-Cgil

  31 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatic...

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...