Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Servizi postali

Dr. Salvatore Cocchiaro
Risorse Umane e Org.ne – R.I.
Poste Italiane S.p.A.
Viale Europa,175
00144 Roma

Roma, 01 Agosto 2020

Oggetto: consegna corrispondenza a firma

La mancata proroga da parte del Governo delle disposizioni che consentivano il rilascio dell’avviso da parte del portalettere per la consegna degli oggetti a firma genera non pochi problemi.

Le nuove disposizioni aziendali, che troveranno applicazione a partire da lunedì prossimo, di fatto mettono a rischio la tutela degli operatori rispetto a possibili contagi.

Siamo consapevoli che in assenza di ripensamenti da parte del Governo, anche se lo stato di emergenza è stato prorogato, la ripresa dell’attività deve essere gestita al meglio nell’interesse del servizio e quindi della clientela.

Ciò non toglie che la tutela dei lavoratori viene prima di tutto.

Per questa ragione riteniamo si debbano apportare ulteriori accorgimenti alle ultime direttive.

Non si può prescindere dalla fornitura di guanti usa e getta e igienizzante personale, di prodotti che consentano la sanificazione degli strumenti di lavoro e l’obbligo della mascherina da parte dei destinatari.

Quest’ultima si rende necessaria poiché nell’effettuare la consegna non viene garantita la distanza di sicurezza personale di un metro.

Quanto richiesto assume carattere di urgenza per evitare il propagarsi di ulteriori contagi che già investono con numeri preoccupanti diverse realtà del paese.

Cordiali saluti

LE SEGRETERIE NAZIONALI
SLP- CISL SLC- CGIL UILPOSTE-UIL FAILP-CISAL CONFSAL COM FNC – UGL COM.NI
M.Campus N. Di Ceglie C. Solfaroli W. De Candiziis R. Gallotta S.Muscarella

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane: indagine sulla salute di sportellisti e portalettere

  17 Giugno 2024   poste italiane servizi postali salute
Tempi moderni, vecchio male QUANDO IL RITMO DIVENTA IMPORTANTE Come stanno portalettere e sportellisti di Poste italiane? Lo abbiamo chiesto direttamente a loro. Grazie agli oltre seimila questionari raccolti nei mesi scorsi, siamo pronti a presentare i risultati d...

Poste Italiane, no al francobollo per un fascista e violento

  10 Giugno 2024   poste italiane
(U.S.Slc Cgil) - Roma, 10 giu - “Il Governo Meloni tra la Liberazione di Roma dall’occupazione nazi-fascista e gli squadristi sceglie di celebrare questi ultimi”. È quanto scrive Nicola Di Ceglie, Segretario nazionale Slc Cgil che condanna senza appello l’emissione d...

Poste italiane: Cgil ed Slc “Governo fa mezzo passo indietro, ma operazione rimane sbagliata. Proseguiamo nel contrasto a privatizzazioni”

(U.S.Slc Cgil) -Roma, 30 mag- “Il contestato progetto di svendita di ulteriori quote di Poste italiane registra oggi un mezzo passo indietro del Governo”. Sono il Segretario confederale Cgil Pino Gesmundo e Nicola Di Ceglie, Segretario nazionale Slc, a “prendere atto...

Poste: Di Ceglie, “Accordo storico contro il lavoro povero”

Il Segretario nazionale Slc Cgil: “Vantaggi innovativi a tutela di tutti i lavoratori” (U.S.Slc Cgil) - Roma, 17 mag - Un accordo storico contro il ‘lavoro povero’. È quello intervenuto nella tarda serata di ieri fra i vertici di Poste Italiane, Slc Cgil e le altre s...

Poste: Solari, "Giorgetti guardi i dati trimestrali. Ha ancora senso privatizzare?"

(U.S.Slc Cgil) - Roma, 15 mag - “Penso che il ministro dell’Economia, Giorgetti, dovrebbe dare un’occhiata alla trimestrale di Poste Italiane. Ne ricaverebbe che l’utile dichiarato per il solo primo trimestre di questo anno è di oltre 500 milioni di euro, di cui circ...

Poste Italiane, interlocutorio l'incontro su Mercato Privati

  10 Aprile 2024   poste italiane servizi postali
Si è svolto oggi l’incontro con l’azienda sulle tematiche relative a Mercato Privati incluse nel Piano Industriale. Si è trattato di un incontro interlocutorio, in cui l’azienda ci ha presentato tutte le linee di sviluppo che riguarderanno la divisione nel prossimo f...