6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Nella giornata di ieri è proseguito l’approfondimento sul progetto aziendale relativo al nuovo modello di funzionamento dei CUAS di Firenze, Venezia e Bari.

La parte sindacale del tavolo ha chiesto e ottenuto, per dare l’assenso al nuovo progetto, i seguenti punti:

• Un focus complessivo a livello nazionale sulle attività a tendere dei centri operativi BP/Operazioni, vedi allegato al verbale;
• La riconferma della centralità dei processi di formazione, in tale ottica, sarà presentata nell’ambito dell’Ente Bilaterale per la Formazione e Riqualificazione Professionale, un complessivo progetto riguardante l’insieme delle attività formative che coinvolgeranno tutte le risorse impiegate. In particolare, nei centri di Torino, Ancona e Genova, si procederà in maniera sollecita a un rafforzamento delle iniziative di formazione al fine di colmare eventuali esigenze particolari;
• Si è convenuto, infine, che l’implementazione del nuovo modello ed i criteri di gestione delle risorse coinvolte compreso il mix professionale tra livelli D e C nell’area produttiva del bollettino (Produzione/Cicli di recupero), saranno oggetto di incontri di approfondimento da svolgersi a livello territoriale entro la prima metà del mese di settembre c.a. Successivamente a livello nazionale, verrà eseguita entro il mese di novembre 2014 una verifica complessiva dello stato di avanzamento delle intese contenute nel verbale in allegato.

Scarica il verbale: Verbale 31 luglio 2014

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane. Chiesto il ritiro della email aziendale.

  31 Marzo 2020   poste italiane
POSTE ITALIANE S.p.A. RESPONSABILE RISORSE UMANE Dott. Pierangelo SCAPPINI RESPONSABILE CENTRALE                                                 &n...

I servizi essenziali di Poste Italiane. Comunicato Slc-Cgil

  31 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatic...

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...