Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

Roma, 27 aprile 2020

Spett.le Asstel
c.a. Dott.ssa Laura Di Raimondo

Oggetto: richiesta di incontro

Con la stipula del nuovo “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” avvenuta lo scorso 24 aprile e la promulgazione del nuovo DPCM del 26 aprile 2020, si apre la così detta fase due che dovrà sovraintendere alla ripresa delle attività lavorative.

Oltre al confronto con le singole aziende riteniamo di assoluta utilità continuare un percorso di analisi e che possa “contenere” nell’approccio e nei temi l’intero settore.

Non sfugge a nessuno la delicatezza di questa fase. Il nostro settore di fatto non si è mai fermato. I processi di remotizzazione e il rispetto dei protocolli di sicurezza hanno permesso alla totalità della filiera di continuare a funzionare. Con la ripresa delle altre attività lavorative diventa ancora più urgente porre la massima attenzione alle norme di sicurezza interne alla filiera e a tutto quello che ruota intorno (ad iniziare dal sistema dei trasporti pubblici) per predisporre una ripartenza sicura, prudente ed omogenea nelle aziende del nostro comparto. Così come, sui processi di remotizzazione in atto, riteniamo utile stabilire linee guida generali per tutto il settore TLC.

Per queste ragioni chiediamo di organizzare in tempi rapidi un confronto che prosegua parallelo a quanto metteremo in campo nelle singole aziende a partire da questa settimana.

Cordiali saluti.

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Tim, il governo entra nella Netco e sancisce lo scorporo infrastruttura - servizi

  29 Agosto 2023   tim tlc telecom
Rete Tim: Solari, il governo dà l’ok allo spezzatino e allontana l’Italia dall’Europa Roma, 29 agosto – Negli ultimi mesi il governo è passato con noncuranza dai propositi di una “rete unica” all’obiettivo della “rete nazionale”, per finire con la decisione odierna d...

Tlc, nasce il Fondo di solidarietà di settore

  22 Agosto 2023   tlc
Roma, 16 agosto 2023 - Istituito il Fondo di solidarietà del settore delle Telecomunicaizioni. Per Fabrizio Solari, segretario generale Slc Cgil, «si tratta di una tappa importante nella costruzione di un settore più moderno che guarda con spirito fattivo al futuro e...

Almaviva, perimetro occupazionale in sicurezza fino a fine anno

  27 Luglio 2023   call center tlc almaviva
In data odierna presso la sede del Ministero del Lavoro, alla presenza dei rappresentanti del Mimit, verificata la copertura finanziaria per il periodo, è stato sottoscritto tra Almaviva Contact e le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilco...

Vodafone, la confusione regna sovrana

  26 Luglio 2023   tlc vodafone
Dopo una lunga e soffertissima trattativa, relativa alla procedura di riduzione del personale per 1003 lavoratrici e lavoratori, si riteneva di aver trovato una soluzione di equilibrio, seppur temporanea, che permettesse di governare la complicata fase che il settore...

Tiscali: raggiunti accordi su welfare, smartworking, rol ed esodi

  25 Luglio 2023   tlc tiscali
Tiscali: Sottoscritti accordi sul welfare, smonetizzazione ex festività/rol, smart working e procedura esodi incentivati con aggancio naspi Roma, 25 luglio 2023 - Sottoscritti in data odierna tra Tiscali S.p.A. e le Segreterie Nazionali, territoriali di SLC Cgil, F...

Contact center, prevenire impatto occupazionale della transizione al mercato libero

  13 Luglio 2023   call center tlc
Transizione dal mercato tutelato al mercato libero nei settori energetici: forte preoccupazione dei sindacati per il comparto dell’assistenza clienti Richiesta urgente di incontro al Mimit di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil per garantire l’applicazione della clau...