5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Cessione Ramo d'azienda Ericsson dichiarata illegittima. Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil: ennesima dimostrazione che i problemi vanno gestiti con la contrattazione e non attraverso riorganizzazioni fantasiose.

Ieri il Tribunale di Roma ha emesso una importante sentenza relativamente alla cessione di Ramo d'azienda messa in atto da Ericsson che aveva visto 530 lavoratori trasferiti a far data dal 1 Gennaio 2018 verso la sua controllata Ericsson Exi.

In attesa delle motivazioni che seguiranno, la sentenza emessa non lascia dubbi interpretativi, quella cessione di ramo di azienda è illegittima ed ora Ericsson dovrà reintegrare i lavoratori che hanno impugnato il trasferimento di ramo.

Non è la prima volta che cessioni di ramo di azienda nel comparto delle Telecomunicazioni raggiungono questo epilogo, dimostrando ancora una volta quanto sia fallimentare gestire esuberi attraverso forzature riorganizzative piuttosto che attraverso il confronto e la contrattazione con le organizzazioni sindacali.

Estremamente soddisfatti per la sentenza che riconosce le ragioni dei lavoratori, auspichiamo che questa sentenza sia un ulteriore monito per tutte quelle aziende che nel settore preferiscono cimentarsi in riorganizzazioni fantasiose piuttosto che confrontarsi con il sindacato per la gestione dei problemi occupazionali.

Il comparto delle Telecomunicazioni per sua natura è soggetto a continue mutazioni, trasformazioni, evoluzioni, solo attraverso la gestione condivisa dei percorsi, il sano e proficuo confronto tra le parti sociali si può e si deve governare questi processi. Le forzature, come dimostrato da questa ulteriore vicenda, non risolvono i problemi, semmai li accentuano.

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Comunicato unitario Gruppo Distribuzione

  3 Agosto 2020   call center tlc
Gruppo Distribuzione. Sottoscritto accordo per regolamentazione Afinity. A settembre avvio confronto per traguardare integrativo aziendale. Nei giorni scorsi le Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni hanno sottoscritto l’ ...

Accordo Fase 2 per il gruppo Covisian.

  3 Agosto 2020   call center tlc salute sicurezza
GRUPPO COVISIAN. Sottoscritto accordo per affrontare la FASE 2 e dare avvio all’ integrativo aziendale In data 31 Luglio 2020, dopo una lunga trattativa, innovativa nel suo genere, poiché realizzata in modalità conference, e che ha visto la partecipazione mediament...

Comunicato incontro Wind3 - Ccsud - Ccnord

  31 Luglio 2020   call center tlc wind
In data 28 luglio 2020 si sono incontrati in via telematica le aziende CCSUD, CCNORD e WIND3 e le OO.SS. nazionali, territoriali e le Rsu di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil di C2C della sede de L'Aquila per delineare i prossimi passi che vedranno l'apertura di una...

Comunicato incontro Vodafone

  29 Luglio 2020   tlc vodafone
Comunicato Vodafone Oggi 27 Luglio 2020, in videoconferenza, si è tenuto il previsto incontro tra azienda e le OO.SS Nazionali e Territoriali SLC-CGIL FISTEL-CISL unitamente al Coordinamento delle RSU di Vodafone Italia. Ordine del giorno le comunicazio...

Avviato confronto per integrativo Ennova

  29 Luglio 2020   call center tlc
Ennova. Avviato confronto per integrativo aziendale. Sottoscritti accordi per Egr, Afinity e Relazioni Industriali. In coerenza con gli impegni assunti nel corso della riunione plenaria dello scorso 9 Luglio 2020, le Segreterie Nazionali e territoriali di Slc Cgil, ...

Ericsson. Dichiarata illegittima la cessione a Exi.

  23 Luglio 2020   ericsson tlc
Cessione Ramo d'azienda Ericsson dichiarata illegittima. Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil: ennesima dimostrazione che i problemi vanno gestiti con la contrattazione e non attraverso riorganizzazioni fantasiose. Ieri il Tribunale di Roma ha emesso una importante se...