5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Cessione Ramo d'azienda Ericsson dichiarata illegittima. Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil: ennesima dimostrazione che i problemi vanno gestiti con la contrattazione e non attraverso riorganizzazioni fantasiose.

Ieri il Tribunale di Roma ha emesso una importante sentenza relativamente alla cessione di Ramo d'azienda messa in atto da Ericsson che aveva visto 530 lavoratori trasferiti a far data dal 1 Gennaio 2018 verso la sua controllata Ericsson Exi.

In attesa delle motivazioni che seguiranno, la sentenza emessa non lascia dubbi interpretativi, quella cessione di ramo di azienda è illegittima ed ora Ericsson dovrà reintegrare i lavoratori che hanno impugnato il trasferimento di ramo.

Non è la prima volta che cessioni di ramo di azienda nel comparto delle Telecomunicazioni raggiungono questo epilogo, dimostrando ancora una volta quanto sia fallimentare gestire esuberi attraverso forzature riorganizzative piuttosto che attraverso il confronto e la contrattazione con le organizzazioni sindacali.

Estremamente soddisfatti per la sentenza che riconosce le ragioni dei lavoratori, auspichiamo che questa sentenza sia un ulteriore monito per tutte quelle aziende che nel settore preferiscono cimentarsi in riorganizzazioni fantasiose piuttosto che confrontarsi con il sindacato per la gestione dei problemi occupazionali.

Il comparto delle Telecomunicazioni per sua natura è soggetto a continue mutazioni, trasformazioni, evoluzioni, solo attraverso la gestione condivisa dei percorsi, il sano e proficuo confronto tra le parti sociali si può e si deve governare questi processi. Le forzature, come dimostrato da questa ulteriore vicenda, non risolvono i problemi, semmai li accentuano.

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Comunicato riunione Comitato Emergenza Sanitaria Rai

  9 Novembre 2020   rai emittenza salute sicurezza
Roma, 6 novembre 2020 Riunione Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria Il giorno 04/11/2020 si è riunito il Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria da Covid-19, istituito con il Protocollo Nazionale siglato fra le Organizzazioni Sindacali e la RAI in da...

Comunicato Abramo Customer Care

  3 Novembre 2020   call center tlc
COMUNICATO ABRAMO CUSTOMER CARE In data odierna ABRAMO Customer Care ha informato le Segreterie Nazionali di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL, che venerdì 31 ottobre ha presentato istanza di concordato preventivo al Tribunale di Roma. Lo scenario in cui l'Aziend...

Comunicato unitario Comitato Emergenza Sanitaria Rai

  3 Novembre 2020   rai emittenza salute sicurezza
Roma, 3 novembre 2020 Riunione Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria Il giorno 02/11/2020 si è riunito il Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria da Covid-19, istituito con il Protocollo Nazionale siglato fra le Organizzazioni Sindacali e la RAI in da...

Comunicato vertenza Sittel

  2 Novembre 2020   call center tlc
Vertenza Sittel. Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil chiederanno tavolo di crisi presso il Ministero del Lavoro, richiamando al contempo a responsabilità le committenze. Nei giorni scorsi la direzione aziendale di Sittel ha comunicato ennes...

Comunicato su accordo smart work a Vodafone

  30 Ottobre 2020   tlc vodafone
COMUNICATO SINDACALE VODAFONE Il 29 ottobre le Segreterie Nazionali e territoriali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL ed il coordinamento elettivo delle Rsu di Vodafone hanno siglato un importante Accordo sullo Smart Working che traguardi la fine della fase emerg...