5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Roma, 7 settembre 2020

CLAUSOLA SOCIALE COMMESSA SKY

Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil: bene l'assunzione anticipata di 42 lavoratori ma la soluzione definitiva della vertenza è lontana.

È tempo di riprendere il confronto, le istituzioni locali e nazionali facciano la loro parte.

Lo scorso 3 Settembre Covisian S.p.A. ha inviato una nota alle Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil per comunicare la volontà di anticipare al 9 Settembre l’assunzione di 42 risorse, tra le 80 del bacino riferito alla commessa Sky.

L'accordo sottoscritto il sede ministeriale lo scorso Giugno prevedeva il passaggio di 308 lavoratori dipendenti di Almaviva tra le sedi Milano e Palermo secondo le seguenti modalità:

- 200 lavoratori dall' 1 Luglio su commessa Sky.

- 25 lavoratori dall' 8 Luglio su altre commesse in forza a Covisian.

- 83 lavoratori da assorbire entro il 1 Ottobre.

La decisione di anticipare 42 delle 83 assunzioni previste al 1 Ottobre è da attribuire ad un aumento dei volumi di traffico telefonico sulla commessa che, tuttavia, sarebbe “di natura prettamente temporanea” pertanto non modificherebbe le previsioni strutturali di personale da dedicare alla Commessa SKY.

Le Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil se da un lato manifestano cauta soddisfazione per l’ingresso in Azienda anticipato di 42 risorse (che oggi si trovano in cassa integrazione a zero ore) ritengono indispensabile mantenere alta l’attenzione sulla vertenza che ad oggi non può considerarsi definitivamente risolta.

Si auspica, pertanto, la celere ripresa del confronto istituzionale a tutti i livelli, sollecitando il rispetto degli impegni assunti in sede ministeriale con la sottoscrizione dell'accordo.

Le Segreterie Nazionali
Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Ericsson, raggiunto l'accordo sulla gestione delle eccedenze

  24 Settembre 2021   ericsson tlc
Si è svolto in data odierna un incontro tra i vertici di Ericsson Telecomunicazioni, le segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil ed il Coordinamento RSU, per proseguire il confronto per la gestione delle eccedenze dichiarate lo scorso...

Primo incontro per il rinnovo del CCNL Emittenza radiotelevisiva privata

  23 Settembre 2021   mediaset sky la7 tv emittenza broadcasting
Il giorno 22 settembre 2021, presso la Sede di Confindustria RADIO-TV e con modalità mista in presenza e da remoto, si sono incontrati i vertici dell’Associazione e la delegazione trattante per il rinnovo del CCNL dell'Emittenza Radiotelevisiva privata, composta dall...

Call center INPS: continua la mobilitazione a salvaguardia di chi lavora

  23 Settembre 2021   comdata call center tlc
Il Coordinamento Unitario delle RSU della commessa INPS esprime un giudizio fortemente negativo riguardo quanto dichiarato dal Presidente Tridico, nell’incontro di ieri. Lascia del tutto insoddisfatti la dichiarazione del Presidente circa i “vari” pareri acquisiti da...

Incontro con i nuovi vertici aziendali della Rai

  22 Settembre 2021   rai tv emittenza
Il 20 settembre 2021 le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, FNC-UGL, SNATER, LIBERSIND-CONFSAL hanno incontrato Carlo Fuortes Amministratore Delegato di Rai SpA, accompagnato dal Capo del Personale e dal Responsabile delle Relazioni Sindacali...

Tavolo ministeriale sul cambio di appalto per il call center ITA

  20 Settembre 2021   call center tlc almaviva
Si è appena concluso il secondo appuntamento del tavolo ministeriale sul cambio di appalto del call center di ITA. Covisian, la società che si è aggiudicata la gara, ha delineato, supportata da ITA, una proposta sui numeri delle persone coinvolte del tutto insoddisfa...

Call Center ITA/Almaviva: i sindacati incontrano governo e aziende

  8 Settembre 2021   call center tlc almaviva
COMUNICATO STAMPA INCONTRO CALL CENTER ITA/ALMAVIVA Si è appena concluso l'incontro convocato dal ministero del Lavoro sul cambio di commessa Alitalia/ITA. Al tavolo, oltre al capo di Gabinetto, al segretario generale e al direttore generale della divisione Rappo...