5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Comunicato

Aggiornamento situazione Abramo Customer care

L'azienda ha comunicato alle scriventi Segreterie nazionali di aver ricevuto nelle scorse ore un'offerta vincolante di acquisizione per l'intero perimetro aziendale.

Il soggetto interessato è un fondo di investimenti estero che, attraverso una società di scopo, propone un iniziale affitto di ramo d'azienda da perfezionare in acquisto in un secondo momento. 

L'offerta, già presentata al tribunale presso il quale è stata aperta la procedura concordataria, riguarda l'intero perimetro occupazionale.

Come OO.SS. non possiamo che prendere atto di questa novità ribadendo che, lato sindacale, la massima priorità riguarda la piena tenuta occupazionale e la difesa delle attuali condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori. A questo punto ci attiveremo presso il Ministero dello Sviluppo Economico e quello del Lavoro affinché si apra quanto prima un tavolo ufficiale nel quale poter verificare la sostanza di questa proposta, e delle altre che dovessero eventualmente arrivare, con la massima attenzione, anche da parte delle Istituzioni, al rapporto con i committenti. Ora più che mai è importante che i volumi di lavoro attualmente in carico alla Abramo Customer care rimangano legati ai lavoratori ed alle lavoratrici.

Roma, 23 dicembre 2020

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Rai Way, un grave errore avallare la vendita

  8 Marzo 2022   rai emittenza raiway broadcasting
La scelta del Governo di consentire alla RAI di vendere la proprietà di RAI Way, la società controllata proprietaria dell'infrastruttura trasmissiva del segnale, è sbagliata nel metodo e nel merito. Nel metodo, perché avviene "a freddo" attraverso la firma di un De...

Tim, ecco perché lotteremo contro il nuovo piano industriale

  7 Marzo 2022   tim tlc telecom
Con la presentazione del Piano di impresa 2022/2024 i vertici del Gruppo TIM hanno definitivamente scelto di imboccare la strada della “DEMOLIZIONE” del Gruppo SIP-TELECOM oggi TIM, erede dell’ex monopolista. Il piano prevede la nascita di una società di rete ed un...

Comdata/Network, richiesta d'incontro urgente a INPS

  7 Marzo 2022   comdata call center tlc
  Nella giornata di ieri la RTI Comdata/Network ha comunicato alle scriventi Segreterie Nazionali la decisione di INPS, legata a motivi di budget, di applicare da alcuni giorni il cap delle chiamate in entrata (limitatore di chiamate), previsto dal contratto c...

Tim, tanto tuonò che piovve

  4 Marzo 2022   tim tlc telecom
Con la presentazione del Piano Industriale di TIM di ieri sera finalmente il quadro è svelato. Con la nascita della società dei servizi e con la società della rete finisce definitivamente la storia dell’ex monopolista per come l’abbiamo conosciuta. Nel disegno trac...

Open Fiber, incontro con l'a.d. del primo marzo

  3 Marzo 2022   tlc
Il 1 Marzo si è svolto un incontro delle scriventi Segreterie Nazionali con il nuovo AD di Open Fiber. Il dottor Rossetti si è presentato alle OO.SS., ha illustrato brevemente la nascita di Open Fiber e le linee di indirizzo del piano industriale approvato a d...

Vodafone Italia, ecco cos'è emerso nell'incontro del 28 febbraio

  1 Marzo 2022   tlc vodafone
In data 28 febbraio si è svolto un incontro tra Vofadone Italia, le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, il coordinamento RSU con all’ordine del giorno: chiusure collettive, aggiornamento progetto reskilling...