5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Spett.le TIM
Spett.le Open Fiber
Spett.le ENEL
Spett.le Ericsson

Oggetto: vertenza SITTEL

Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, fortemente preoccupate per la tenuta occupazionale dei lavoratori dipendenti dell’azienda SITTEL richiedono a codeste spettabili committenze una maggiore sensibilità relativamente ai temi delle attività conferite in appalto ed ai pagamenti delle spettanze dovute ai lavoratori.

L’azienda Sittel a partire dallo scorso 1° agosto 2020 applica il contratto collettivo nazionale delle Telecomunicazioni, al termine di una complicata e difficile fase transitoria di passaggio dal CCNL metalmeccanico. A partire da quella data ai lavoratori è stata garantita esclusivamente l’armonizzazione dei trattamenti derivanti dal cambio di contratto, ma contestualmente hanno perso tutto ciò che era collegato alla contrattazione aziendale.

In questi mesi difficili di emergenza sanitaria i lavoratori Sittel hanno continuato ad operare con serietà ed abnegazione nonostante nelle fasi più critiche avessero maturato un credito nei confronti dell’azienda di oltre 4 mensilità, e malgrado diverse attività siano state conferite ad altre aziende del settore con cambi di appalto che, senza alcun governo degli effetti derivanti dallo stesso, hanno avuto pesanti impatti su redditi e sull’occupazione dei lavoratori.

Ad oggi i lavoratori hanno in arretrato quasi 2 mensilità (nov e dic 2020) ed una consistente perdita salariale mensile derivante dal mancato accordo integrativo aziendale.

Le continue dilazioni e rateizzazioni delle spettanze, il veder perdere giornalmente pezzi di attività a favore di altri competitor, stanno quotidianamente facendo crescere preoccupazione e sconforto per i lavoratori dipendenti di Sittel operanti su attività da Voi conferite in appalto.

In assenza di rassicurazioni circa le spettanze dovute e le opportune garanzie sulla continuità occupazionale, non esiteremo a richiamare a responsabilità solidale le stesse aziende committenti.

Certi di un Vostro pronto riscontro,

Cordiali Saluti.

Roma 6 aprile 2021

LE SEGRETERIE NAZIONALI
SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Clausola sociale Lotto Beta di Catanzaro: raggiunto l'accordo che salvaguarda tutti i lavoratori

  26 Ottobre 2021   call center tlc poste italiane
CLAUSOLA SOCIALE LOTTO BETA – Settingiano Sottoscritto accordo con CCSUD per l’assunzione di 127 lavoratori In data odierna si è svolto incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le RSU, l’azienda uscente Abramo CC e l...

Call center Inps, lettera con richiesta di incontro urgente al Cda

  25 Ottobre 2021   comdata call center tlc
  Spett.le Consiglio di Amministrazione INPS c.a. Dott.ssa Maria Luisa Gnecchi Dott. Roberto Lancellotti Dott. Rosario De Luca Dott.ssa Patrizia Tullini Roma, 22 ottobre 2021 Oggetto: richiesta incontro internalizzazione CCM INPS Lo scorso 14 ottobre le la...

Lettera ai vertici Rai a tutela del centro di produzione tv di Napoli

  22 Ottobre 2021   rai tv emittenza
Roma, 22 ottobre 2021 Spett. Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. Amministratore Delegato c.a. dott. Carlo Fuortes carlo.fuortes@rai.it Direttore Rai Tre c.a. Francesco Di Mare francesco.dimare@rai.it Direttore Risorse Umane o Organizzazione c.a. dott. Felice Ventu...

Call Center ITA, raggiunta l'ipotesi di accordo che tutela tutti i lavoratori Almaviva

  21 Ottobre 2021   call center tlc almaviva
COMUNICATO UNITARIO Dopo una lunga ed estenuante trattativa che per oltre 2 mesi ha generato grande preoccupazione nei territori di Palermo e Rende e che ha tenuto in fibrillazione l’intero settore dei contact center in outsourcing, si è raggiunta in data odierna, ...

Da Abramo CC a System House, garantire la piena occupazione

  21 Ottobre 2021   call center tlc
COMUNICATO CLAUSOLA SOCIALE POSTE LOTTO DELTA RM-KR In data odierna si è tenuto il primo incontro per discutere le condizioni di passaggio in clausola sociale delle lavoratrici e dei lavoratori operanti sul lotto Delta delle attività di Customer di Poste Italiane...

Solidarietà della SLC CGIL Nazionale alla sede Rai di Firenze e al presidente Giani

  18 Ottobre 2021   rai tv emittenza raiway
Questa mattina è stata recapitata una busta contenente un proiettile alla sede RAI di Firenze, accompagnata da minacce al Presidente di Regione Giani, ai giornalisti e ai lavoratori e alle lavoratrici RAI. Ora basta con le intimidazioni e le minacce! Come SLC CGIL...