5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

RETE UNICA: IMPENSABILE AFFIDARSI ANCORA ALLA CONCORRENZA FRA UNA PLURALITA' DI SOGGETTI.
IL GOVERNO FAVORISCA LA CRESCITA DI UN CAMPIONE NAZIONALE

Il ministro dell'Innovazione Tecnologica, Vittorio Colao, ha affermato, in occasione del webinar Il Piano - L’economia della prossima generazione trasmesso oggi dalle testate del gruppo Caltagirone Editore, che “la concorrenza tra una pluralità di soggetti” porterà la banda larga a tutta la cittadinanza.

I risultati di 20 anni di libero mercato è quello ben descritto dal presidente Draghi nella premessa al Pnrr: stando ai dati ivi riportati, al passato ventennio liberista si deve l’attuale 25° posto in Europa che l’Italia occupa in quanto a tasso di digitalizzazione.

Il fatto che un ministro oggi pensi che i soldi pubblici del Pnrr possano essere ancora affidati a soggetti privati in regime di reciproca concorrenza per rimediare a questa situazione ha dell’inverosimile.
Il mercato va regolato anche attraverso le scelte di politica industriale del governo, come d’altronde avviene nel resto d’Europa. Il nostro Paese non può essere solo una piazza accogliente per gli affari delle multinazionali.

Per realizzare il Pnrr serve che in Italia, nelle Tlc come in molti altri settori, si favorisca la crescita di campioni nazionali che possano fare alleanze sovranazionali e competere nei mercati globali.


Roma, 6 maggio 2021



Fabrizio Solari
Segretario generale SLC CGIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Rete unica: Solari, tavolo di lavoro non sia un diversivo

  29 Novembre 2022   tim tlc telecom
RETE UNICA: SOLARI (SLC CGIL), TAVOLO DI LAVORO NON SIA UN DIVERSIVO Smart city, internet delle cose (IoT), cloud, digitalizzazione della pubblica amministrazione, monitoraggio ambientale, gestione ottimale delle reti energetiche, telemedicina, veicoli a guida auto...

Sky Italia, il lavoro ibrido diventa permanente

  28 Novembre 2022   sky tv emittenza
SKY ITALIA: ACCORDO DISTINTIVO E CORAGGIOSO SU LAVORO IBRIDO PERMANENTE Con la firma dell'accordo odierno Sky Italia conferma definitivamente l’adozione di un modello organizzativo ibrido basato su un’importante quota di lavoro settimanale e mensile conducibile in...

Tim, definito l'accordo sul lavoro agile sperimentale

  25 Novembre 2022   tim tlc telecom
TIM, ACCORDO LAVORO AGILE SPERIMENTALE FEBBRAIO 2023 FEBBRAIO 2024  In data 22 novembre 2022, le Segreterie Nazionali SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL congiuntamente con il coordinamento delle RSU, si sono incontrate con la direzione aziendale di TIM SPA per de...

Open Fiber, superato lo stato di agitazione

  24 Novembre 2022   tlc
OPEN FIBER, IMPORTANTI APERTURE AZIENDALI SUPERATO LO STATO DI AGITAZIONE  A seguito all’apertura dello stato di agitazione in Open Fiber del 7 novembre, e alla successiva lettera del 16 novembre nella quale l’Azienda esprimeva la sua volontà di riprender...

Tim: Solari, sia chiamato al confronto anche il sindacato

  22 Novembre 2022   tim tlc telecom
TIM: SOLARI, SIA CHIAMATO AL CONFRONTO ANCHE IL SINDACATO Stamattina il ministro Giorgetti ha annunciato che «a ore» si sarebbe svolta una riunione coordinata dalla presidenza del Consiglio tra tutti i ministri interessati al dossier Tim. Nei giorni scorsi le org...

Sielte, sottoscritti 9 accordi per governare la digitalizzazione

  21 Novembre 2022   tlc
SIELTE, SOTTOSCRITTI NOVE ACCORDI PER GOVERNARE LA DIGITALIZZAZIONE In data 16 novembre, presso la sede dell’Unione Industriali di Roma, si è tenuto l’incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, il coordinamento naziona...