Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

call center agenzia entrate tw

Mentre il presidente dell'Inps è in tournée per sponsorizzare l'internalizzazione del call center dell’Istituto (un'operazione misteriosa di cui nessuno ad oggi conosce le condizioni ed i tempi) l'Agenzia delle Entrate rompe gli indugi e comunica il cambio di appalto a favore dell'ennesima cooperativa sociale.

Quindi, condizioni normative ed economiche evidentemente peggiorative, oltre al rischio di scaricare sulla RTI Comdata-Network il costo dei lavoratori che non intendessero seguire la commessa.

Siamo di fronte ad una palese violazione, da parte della committenza pubblica, della legge n. 11 del 2016 (Clausola Sociale) che persegue un cambio di appalto al maggior ribasso possibile, in quanto il costo delle società cooperative è inferiore al CCNL delle Telecomunicazioni.

Parliamo di lavoratori ad oggi impegnati sia sulla commessa INPS che su Agenzia delle Entrate: circa 200 persone che pagheranno con tutta evidenza un prezzo elevatissimo.

Tutto questo mentre le Parti Sociali stanno tentando da lungo tempo, anche con l’intervento delle Istituzioni stesse, di cementare il Settore dei Contact Center con regole che tutelino i lavoratori e le aziende che perseguono professionalità, formazione continua, qualità.

Chiediamo la convocazione immediata del tavolo ministeriale sui Call Center. Il settore di questo passo sarà condannato a breve ad implodere. Ora ognuno dovrà prendersi le proprie responsabilità.


Roma, 6 luglio 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL, FISTel CISL, UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Banda ultralarga, replica di Saccone al sottosegretario Butti

  19 Maggio 2023   tlc
BANDA ULTRALARGA: SLC CGIL, IL SOTTOSEGRETARIO BUTTI È SICURO CHE A VELOCIZZARNE LA DIFFUSIONE SARANNO GLI ANTENNISTI? Leggiamo sempre con sincero interesse le dichiarazioni del Sottosegretario con delega all’Innovazione, Alessio Butti, riguardo la vicenda della di...

Elezioni Wind Tre, Slc Cgil primo sindacato con il 57% di Rsu

  19 Maggio 2023   tlc wind rsu
Al termine di una tre giorni elettorale che ha portato al voto ben l’83% delle lavoratrici e dei lavoratori per il rinnovo delle RSU/RLS, la SLC CGIL si conferma primo sindacato in termini assoluti in WindTre eleggendo il 57% delle RSU totali! Un risultato straordi...

Vigilanza Rai, sindacati in audizione

  18 Maggio 2023   rai tv emittenza raiway broadcasting
Spett.le Commissione Parlamentare di Indirizzo e Vigilanza Presidente della Commissione   Oggetto: audizione sulle criticità delle Società del gruppo RAI  Le scriventi OO.SS., SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL FNC-UGL SNATER LIBERSIND. CONF.SAL, in re...

Network Contacts, sciopero il 22 maggio

  17 Maggio 2023   tlc
Per il comunicato Slc-Cgil, Fistel-Cisl sulla proclamazione dello sciopero Network Contacts esteso a tutto il territorio nazionale: clicca qui Di seguito il comunicato Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil territoriali sulla contestuale mobilitazione a Molfetta (Bar...

Sky Italia e Sky Network Service, firmata ipotesi di accordo

  16 Maggio 2023   sky tv emittenza broadcasting
Il giorno 12 maggio u.s., al termine di una serrata trattativa durata quasi due mesi, le OO.SS. SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL hanno sottoscritto una ipotesi di accordo con la Direzione aziendale, che, fino al 31 dicembre 2024, metterà a riparo da azioni unilatera...

Tim, ecco cosa è emerso dall'incontro del 10 maggio

  11 Maggio 2023   tim tlc
In data 10 maggio 2023 si è riunito il Coordinamento delle RSU di TIM a seguito di convocazione aziendale avente come oggetto: Timbratura in postazione, Ascolto da remoto ed Informativa su progetti organizzativi in ambito customer care. Sulla timbratura in postazio...