5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Roma, 13 luglio 2021

I Vertici Aziendali si assumano le proprie responsabilità

Ieri 12 luglio, mentre i vertici aziendali non si esprimevano sulla chiusura del Contratto, trovavano però il tempo per chiudere le disposizioni organizzative delle ore 18:32, 18:44 e 18:58, che, con un tempismo degno di miglior causa, provocavano qualche costo futuro da scaricare sulle spalle delle casse Rai.

I tentennamenti nella trattativa per il rinnovo, la scarsa disponibilità a discutere davanti alla platea titolare di quella stessa trattativa, e la celerità con cui un management in scadenza firma e avalla nuove posizioni organizzative - con relativi nuovi incarichi - è uno schiaffo a tutti i lavoratori e alle organizzazioni sindacali.

Non a caso, proprio nelle stesse ore in cui quelle stesse direttive venivano siglate, le scriventi  OO.SS. erano ancora a fare pressione per avere una risposta da parte aziendale sulla trattativa del Contratto Collettivo di Lavoro.

Alle pessime decisioni dell’ultimo minuto che spingono ad effettuare riorganizzazioni/promozioni in un contesto delicato come quello attuale, si aggiunge una spiccata incapacità a svolgere le relazioni industriali.

Per queste ragioni, le scriventi OO.SS. considerano non più procrastinabile un’assunzione di responsabilità dei vertici aziendali, che dovranno ribadire alla delegazione trattante quanto diranno alle Segreterie Nazionali nell’incontro convocato da parte aziendale alle ore 18:00. È finito il tempo dei tatticismi e del guadagnare tempo per togliersi dall’impaccio di dover svolgere il proprio ruolo.

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL FNC-UGL SNATER LIBERSIND-CONFSAL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tavolo ministeriale sul cambio di appalto per il call center ITA

  20 Settembre 2021   call center tlc almaviva
Si è appena concluso il secondo appuntamento del tavolo ministeriale sul cambio di appalto del call center di ITA. Covisian, la società che si è aggiudicata la gara, ha delineato, supportata da ITA, una proposta sui numeri delle persone coinvolte del tutto insoddisfa...

Call Center ITA/Almaviva: i sindacati incontrano governo e aziende

  8 Settembre 2021   call center tlc almaviva
COMUNICATO STAMPA INCONTRO CALL CENTER ITA/ALMAVIVA Si è appena concluso l'incontro convocato dal ministero del Lavoro sul cambio di commessa Alitalia/ITA. Al tavolo, oltre al capo di Gabinetto, al segretario generale e al direttore generale della divisione Rappo...

Call Center ITA: inizia la fuga del lavoro in Romania

  31 Agosto 2021   call center tlc almaviva
Mentre 621 persone attendono di sapere quale sarà la propria sorte nel cambio di appalto della gestione del call center di ITA, Covisian, la società che si è aggiudicata l’appalto di ITA, pubblica in queste ore annunci di reclutamento per la propria sede in Romania p...

Vertenza Almaviva-Ita: ottima adesione allo sciopero.

COMUNICATO STAMPA “vertenza Almaviva ITA, cambio appalto” SLC-FISTel-UILCOM: ottima adesione allo sciopero degli addetti all'assistenza clienti Alitalia. Ora chiarezza da parte di ITA sul futuro del servizio. La prima giornata di sciopero indetto da SLC-FISTel-UI...

Incontro al Mise per Abramo

  6 Agosto 2021   call center tlc
ABRAMO CUSTOMER CARE COMUNICATO NAZIONALE Si è svolto in data odierna l'incontro convocato dal Ministero dello Sviluppò Economico per verificare lo stato della vertenza Abramo. All'incontro hanno partecipato le OO.SS. di categoria e Confederali, rappresentan...

Da Alitalia a ITA: si applichi la clausola sociale per i dipendenti Almaviva

  3 Agosto 2021   call center tlc almaviva
Al Ministro dello Sviluppo Economico On. Giancarlo Giorgetti Al Ministro del Lavoro On. Andrea Orlando p.c. Italia Trasporto Aereo A.D. Dott. Fabio Lazzerini Oggetto: Gara bandita dalla società ITA per il servizio di assistenza clienti Egregi Ministri, In data...