5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

 spugna business tw

Apprendiamo con disappunto, dai nostri delegati e dai lavoratori di Business Solutions Italia Srl, che l’Azienda ha proceduto, nelle ultime buste paga emesse, all’assorbimento degli incrementi contrattuali definiti nell’ultimo rinnovo del CCNL Telecomunicazioni del 12/11/2020, per tutti quei lavoratori destinatari di un superminimo individuale in busta paga.

Le scriventi Segreterie Nazionali ritengono questa decisione completamente controproducente e poco lungimirante poiché vanifica, per una parte significativa di lavoratrici e lavoratori, gli avanzamenti economici apportati dal rinnovo contrattuale, al quale si è giunti dopo una lunga e difficoltosa trattativa. Inoltre, questa scelta non rispetta l’impegno preso, con Accordo a latere del rinnovo contrattuale stesso, tra le Organizzazioni Sindacali firmatarie del contratto e la controparte datoriale Asstel a non procedere agli assorbimenti contrattuali. Ma come sappiamo “Signori si nasce”…e indubbiamente Business Solutions Italia non lo nacque!!!

Questo circolo vizioso per cui, con una mano si dà e con l’altra si riprende, non è accettabile e non giova alle relazioni sindacali che, poco più di un mese fa, hanno portato alla sottoscrizione di un importante Accordo di CIGS per scongiurare i licenziamenti aperti dall’Azienda.

Chiediamo, quindi, all’Azienda di porre fine agli assorbimenti sui superminimi individuali, di recuperare quelli effettuati e non reiterarli in occasione delle ulteriori tranches di aumenti previsti.

Roma, 26 gennaio 2022

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL   FISTel CISL   UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tim, definito l'accordo sul lavoro agile sperimentale

  25 Novembre 2022   tim tlc telecom
TIM, ACCORDO LAVORO AGILE SPERIMENTALE FEBBRAIO 2023 FEBBRAIO 2024  In data 22 novembre 2022, le Segreterie Nazionali SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL congiuntamente con il coordinamento delle RSU, si sono incontrate con la direzione aziendale di TIM SPA per de...

Open Fiber, superato lo stato di agitazione

  24 Novembre 2022   tlc
OPEN FIBER, IMPORTANTI APERTURE AZIENDALI SUPERATO LO STATO DI AGITAZIONE  A seguito all’apertura dello stato di agitazione in Open Fiber del 7 novembre, e alla successiva lettera del 16 novembre nella quale l’Azienda esprimeva la sua volontà di riprender...

Tim: Solari, sia chiamato al confronto anche il sindacato

  22 Novembre 2022   tim tlc telecom
TIM: SOLARI, SIA CHIAMATO AL CONFRONTO ANCHE IL SINDACATO Stamattina il ministro Giorgetti ha annunciato che «a ore» si sarebbe svolta una riunione coordinata dalla presidenza del Consiglio tra tutti i ministri interessati al dossier Tim. Nei giorni scorsi le org...

Sielte, sottoscritti 9 accordi per governare la digitalizzazione

  21 Novembre 2022   tlc
SIELTE, SOTTOSCRITTI NOVE ACCORDI PER GOVERNARE LA DIGITALIZZAZIONE In data 16 novembre, presso la sede dell’Unione Industriali di Roma, si è tenuto l’incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, il coordinamento naziona...

Ericsson, confermata la procedura di licenziamento per 48 persone

  21 Novembre 2022   ericsson tlc
ERICSSON ITALIA, CONFERMATA LA PROCEDURA DI LICENZIAMENTO  Si è svolto in data odierna l’incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le RSU e l’azienda Ericsson Italia, assistita da Unindustria per l’esame congiunt...

Clausola sociale Enel, raggiunto l'accordo per 163 lavoratori

  17 Novembre 2022   tlc
CLAUSOLA SOCIALE ENEL ACCORDO PER 163 LAVORATORI DI PISTOIA. DAL 1° DICEMBRE ASSUNTI DA ATI TECNOCALL / SOFTLAB TECH A UGUALI CONDIZIONI ECONOMICHE E NORMATIVE  Nell'ambito della gestione della clausola sociale relativa alla commessa Enel Energia, si è raggiun...