5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Roma, 16 gennaio 2023

Spett.le
INPS Servizi S.p.A.
c.a. Dott. Simone Borri, Dott. Gino Angiolillo

E p.c.
INPS S.p.A.
c.a. Prof. Pasquale Tridico, Dott. Ferdinando Montaldi

Oggetto: PIATTAFORMA RIVENDICATIVA

Ad ormai quasi due mesi dall’internalizzazione del servizio del CCM INPS, operazione auspicata e sostenuta dalle scriventi Segreterie Nazionali e che ha consentito una “reale” stabilizzazione dei lavoratori usciti dalla logica dei cambi appalto e delle gare al massimo ribasso, è improcrastinabile l’apertura di un tavolo di confronto relazionale con INPS Servizi per sanare le criticità salariali e normative che la mancata applicazione della clausola sociale ha generato e per iniziare finalmente a discutere di un secondo livello aziendale.

Punti fondamentali, da cui partire nella discussione, sono quindi:

  • Recupero del valore degli scatti di anzianità e dei superminimi contrattuali frutto di armonizzazioni, persi con il passaggio ad INPS Servizi
  • Consolidamento orario, a partire dai PT a 10 ore settimanali e da estendere gradualmente ai PT involontari a 20 ore
  • Recupero dell’originario orario di lavoro per i PT temporanei a giugno 2021
  • Rispetto del CCNL e percorsi di crescita in merito ai livelli inquadramentali, anche attraverso piani formativi condivisi che consentano una reale crescita delle skills
  • Ripristino dei diritti legati all’art.18 dello Statuto dei Lavoratori e della giornata di ferie per anzianità oltre i 10 anni
  • Estensione a tutta la platea di Inps Servizi dei tickets restaurant
  • Sottoscrizione di un accordo di Lavoro Agile strutturale e non più temporaneo
  • Sottoscrizione di un Accordo sull’organizzazione del lavoro che preveda maggiori elasticità e turni agevolati per particolari categorie, anche riguardo la formazione e lo studio di ogni ordine e grado
  • Soluzioni logistiche alle attuali sedi disagiate lontane dalle sedi territoriali

Senza dimenticare poi le problematiche legate alla fase di start up, già denunciate nel comunicato del 21 dicembre e che, ad oggi, non sono state ancora risolte: turnistica agevolata non riconosciuta, impossibilità di gestione dei cambi turni, banca ore applicata unilateralmente, controlli dell’attività lavorativa in tempo reale, mancanza di procedure chiare e non conoscenza del regolamento aziendale da parte delle OO.SS., totale assenza di un confronto con le strutture territoriali e i delegati aziendali.

Per queste ragioni le Segreterie Nazionali SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL, unitamente al Coordinamento delle RSA, richiedono un incontro urgente ad INPS Servizi da svolgersi con i componenti della delegazione trattante di tutti i territori.

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Rai, presentato il piano industriale e immobiliare

  15 Luglio 2022   rai tv emittenza raiway broadcasting
Roma, 14 luglio 2022 RAI HA PRESENTATO IL PIANO INDUSTRIALE E IMMOBILIARE ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI Il giorno 13 luglio 2022 si è tenuto l'incontro fra i Vertici Aziendali RAI, rappresentati dalla Presidente Marinella Soldi, dall’A.D. Carlo Fuortes, dal Diret...

Cambio di appalto Leroy Merlin, sciopero a difesa della clausola sociale

  14 Luglio 2022   call center tlc
CAMBIO DI APPALTO LEROY MERLIN: ENNESIMO ATTACCO ALLA CLAUSOLA SOCIALE Giovedì 14 luglio prima giornata di sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori interessati di Arzano e Bitritto Dopo diversi incontri tra le Segreterie nazionali e territoriali di SLC-CGIL FIST...

Call center Ita, siglato l'accordo con Covisian

  11 Luglio 2022   call center tlc almaviva
CALL CENTER ITA, ACCORDO CON COVISIAN SULLA CIGS In data 6 luglio si è svolto presso il ministero del Lavoro l’incontro tra i rappresentanti di Covisian, le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e le RSU/RSA per proseguire il conf...

Call center Ita, siglato l'accordo con Covisian

  11 Luglio 2022   call center tlc almaviva
CALL CENTER ITA, ACCORDO CON COVISIAN SULLA CIGS In data 6 luglio si è svolto presso il ministero del Lavoro l’incontro tra i rappresentanti di Covisian, le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e le RSU/RSA per proseguire il conf...

Tim: Solari, "Scempio in atto, governo faccia chiarezza"

  8 Luglio 2022   tim tlc telecom
Tim: Solari (Slc Cgil), si sta compiendo uno scempio, governo deve fare chiarezza Roma, 7 luglio – “La prospettiva della rete unica è una proposta che il sindacato avanzò già tre anni fa. Quindi per noi il problema oggi non è la rete unica, ma lo scempio che si sta...

Almaviva, no dei sindacati a richiesta cigs per 2.223 dipendenti

  5 Luglio 2022   call center tlc almaviva
ALMAVIVA CONTACT, NO DEI SINDACATI A RICHIESTA CIGS PER 2.223 DIPENDENTI SI ATTIVI TAVOLO DI CRISI PERMANENTE In data odierna, in modalità telematica, si è svolto l’incontro presso il ministero del Lavoro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fist...