Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

Nella giornata odierna una delegazione delle Segreterie Nazionali di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil è stata ricevuta dal presidente e dalla vicepresidente della XI Commissione Lavoro della Camera, on. Walter Rizzetto e on. Chiara Gribaudo.
La convocazione è conseguente alla richiesta di audizione inviata dalle scriventi organizzazioni sindacali in data 16 febbraio 2024, in merito alla discussione dall’art. 18 Ddl “Disposizioni in materia di lavoro” recante la possibilità di conferire, da parte del ministero del Lavoro e delle sue società in house, nuove attività ad Inps Servizi.
In apertura dell’incontro abbiamo ribadito l’importanza dell’approvazione del suddetto articolo, poiché l’assegnazione di nuove attività al contact center di Inps Servizi consentirebbe sia di accrescere le professionalità degli operatori, sia di consolidare l’orario di lavoro dei part-time involontari, con conseguente recupero parziale della perdita economica legata al passaggio in Inps Servizi senza clausola sociale. Ma soprattutto sarebbe un chiaro segnale che la politica crede ancora nel progetto di internalizzazione del Contact Center Inps e che, di conseguenza, c’è la volontà di allocare attività e budget aggiuntivi che darebbero continuità e stabilità al progetto.
Abbiamo, inoltre, rimarcato il ruolo fondamentale che spetta anche ad Inps in quanto interlocutore diretto delle decisioni su Inps Servizi e, in questa ottica, abbiamo fatto presente la nostra richiesta di incontro inviata al nuovo presidente Fava.
Il presidente e la vicepresidente della Commissione, comprendendo e condividendo le nostre richieste, hanno preso l’impegno di contattare il presidente Fava, al fine di sollecitare l’incontro da noi richiesto, coinvolgendo anche la nuova direttrice generale di Inps, la dott.ssa Vittimberga. In merito all’art. 18 hanno comunicato che a breve ,e sarà calendarizzata la discussione in aula e che sono pienamente coscienti dell’importanza che comporterebbe la sua approvazione.
In conclusione, ci auguriamo che presto possano finalmente arrivare le risposte, sia dalla politica sia dalla nuova dirigenza Inp, che consentano di intraprendere un costruttivo percorso di relazioni volto a migliorare le condizioni economiche e normative dei dipendenti di Inps Servizi.

Roma, 9 maggio 2024

Le Segreterie Nazionali
Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Customer Care Mercato tutelato, sciopero riuscito

  21 Dicembre 2023   call center tlc
Adesioni altissime allo sciopero odierno e manifestazioni partecipate. Il MASE riceve una delegazione in presidio sotto il ministero e annuncia una convocazione per il prossimo 3 gennaio alla presenza del ministro. Con picchi del 100%, ed un’adesione media ben oltre...

Tim: con stop a contratto Abramo, 500 posti a rischio. Proclamato lo stato di agitazione

  19 Dicembre 2023   Comunicati stampa call center tlc
(U.S. Slc Cgil) – Roma, 19 dic – 493 addetti in cassa a zero ore dal 1’ gennaio dopo la cessazione del contratto commerciale tra Tim e Abramo Customer Care per l’assistenza clienti (119, 187, digital care). È quanto fanno sapere Slc, Fistel e Uilcom in una nota congi...

Energia: sciopero e presidi domani al Mase. Slc, Fistel, Uilcom: “Rischio perdita lavoro per 1500”

  19 Dicembre 2023   Comunicati stampa call center tlc
(U.S. Slc Cgil) – Roma, 19 dic – Sciopero per l’intero turno e presidi da nord a sud domani, mercoledì 20 dicembre, dei 1.500 operatori dei call center addetti al servizio clienti del mercato energetico tutelato. Una mobilitazione promossa da Slc-Cgil, Fistel-Cisl e...

Sky Italia e Sky Network Service, firmata ipotesi di accordo

  18 Dicembre 2023   sky emittenza
Il giorno 14 dicembre u.s. le OO.SS. SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL hanno sottoscritto una ipotesi di accordo con la Direzione aziendale, che segue il percorso ormai consolidato della contrattazione di anticipo, intesa come strumento in grado di ridurre l’impatto...

Tlc: Sindacati, “Proposta retrograda di Zte sullo smartworking”. Sciopero oggi in tutta Italia

  15 Dicembre 2023   Comunicati stampa tlc zte
(U.S. Slc Cgil) – Roma, 15 dic – Rispedita al mittente la proposta sullo Smartworking che l’azienda di telecomunicazioni Zte Italia aveva avanzato nei giorni scorsi a Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil. Giudicandola “retrograda”, i sindacati hanno indetto due ore di s...

Rai: Saccone, “Vendita nuove quote di Rai Way non lungimirante”. Ombre sul piano industriale

(U.S. Slc Cgil) – Roma, 15 dic – “Vendere ‘i gioielli di famiglia’ per assicurarsi qualche altro mese di vita non è un’idea lungimirante”. A bocciare l’ipotesi, riportata dalla stampa odierna, di una possibile vendita di nuove quote di Rai Way, la società quotata in...