Lettera alle aziende di doppiaggio su emergenza coronavirus

  6 Marzo 2020   doppiaggio salute sicurezza
Alle Aziende di Doppiaggio E p.c. Anica Oggetto: Emergenza Covid19 Doppiaggio La nostra richiesta del 3 marzo u.s. alle aziende di doppiaggio di attivarsi al più conforme rispetto delle procedure generali indicate dai Decreti Governativi sull’emer-genza coronavir...

Coronavirus. Nota Bizi e verbale incontro Agis.

  28 Febbraio 2020   Spettacolo teatro salute
Roma, 27 febbraio 2020 SLC CGIL territoriale Settore Produzione Culturale Oggetto: Riunione 27/02/2020 AGIS. Si è tenuta oggi la riunione in sede AGIS per verificare e concordare le richieste da inoltrare ai Ministeri di competenza. In prima battuta il Presid...

Emergenza coronavirus. Chiesto stato di crisi del settore al MIBACT

Roma, 25 febbraio 2020 Spett. Mibact On. Ministro Dario Franceschini p.c. Direttore Generale Spettacolo dal Vivo Dott. Onofrio Cutaia Oggetto: dichiarazione “stato di crisi” del settore spettacolo dal vivo Egregio Ministro, le scriviamo per dichiarare il nost...

Emergenza coronavirus. Richiesta incontro a Agis Federvivo

  24 Febbraio 2020   Spettacolo salute
Roma, 24 febbraio 2020 Spett. AGIS Spett.le Federvivo c.a Presidente Dott. Filippo Fonsatti Oggetto: richiesta incontro Alla luce del Decreto Legge del 23 febbraio 2020 n. 6, in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19, che...

Bizi: a Sanremo compensi vergognosi

COMUNICATO STAMPA SLC CGIL Sanremo: Bizi (Slc Cgil), a musicisti 50 euro al giorno, compensi vergognosi Bizi: “Purtroppo l’orchestra dell’Ariston non suona una musica uguale per tutti” Roma, 4 febbraio - “Ricchi cachet per artisti famosi e paghe vergognose per...

Doppiaggio: estensione sciopero alla CD Cinedubbing

  29 Gennaio 2020   Spettacolo video audio doppiaggio cinema
Roma, 29 gennaio 2020 Comunicato Unitario Le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL e FISTEL-CISL, unitamente ai componenti della Commissione Doppiaggio, sono state raggiunte da molteplici segnalazioni inviate da professionisti che asserivano che lo stesso contestabile...