Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

In occasione del voto di fiducia al governo Conte alla Camera,  i 46 lavoratori dell’appalto di Sky TG24 licenziati da Videobank, hanno reso visibile, in modo originale, la loro protesta a Montecitorio contro i licenziamenti con un microfono che recava la scritta "Dumping sociale. Sky Tg24 causa licenziamenti", posto di fronte ai parlamentari intervistati dai media." Lo annuncia una nota di Slc Cgil nazionale.

"In questa vicenda, Sky porta su di sè la responsabilità maggiore sia per aver evitato il confronto preventivo con i sindacati sia per aver introdotto un modello organizzativo basato sul super sfruttamento di lavoratori sottopagati che produrranno servizi per conto delle redazioni senza più un formale contratto di appalto, ma sotto le mentite spoglie di una agenzia di stampa che dovrebbe offrire, in regime di libero mercato, i servizi autoprodotti alle reti."

"Eludendo le normative di legge e contrattuali, si sta facendo sempre più strada, nel mondo degli appalti televisivi, la figura dell’Operatore Unico che, senza limiti di orario, guida automezzi e motomezzi, effettua le riprese, monta i servizi e li mette in rete."

"Già prima dell’estate - prosegue la nota - e senza ancora ottenere riscontro, le Segreterie Nazionali di categoria avevano messo in guardia le emittenti nazionali, Confindustria Radio tv e la Commissione di Vigilanza della Rai sul processo di estrema precarizzazione del lavoro in atto negli appalti televisivi."

"SLC CGIL, oltre ad offrire tutta la necessaria assistenza individuale ai lavoratori licenziati, interverrà con le opportune iniziative sindacali e mediante gli organi ispettivi per contrastare il fenomeno dilagante."

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Inps Servizi, è il momento di avviare un percorso virtuoso

  14 Novembre 2023   call center tlc
Nella giornata di ieri si è tenuto il previsto incontro tra INPS Servizi e le delegazioni di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL. L’ordine del giorno, come da convocazione prevedeva la discussione sull’erogazione del bonus per l’anno 2023, l’incremento orario a fronte...

Bando numero antiviolenza donne: Slc Cgil, “Schiaffo a lavoratori call center Covid. Lo impugneremo”

  10 Novembre 2023   Comunicati stampa call center tlc
(U.S. Slc Cgil) Roma, 10 nov – «Il bando di gara del governo è uno schiaffo alle lavoratrici e ai lavoratori del settore dei call center. Lo impugneremo». È la risposta di Slc Cgil al bando emanato lo scorso 25 ottobre dal dipartimento per le Pari Opportunità della P...

Tlc, sbagliato lo stop a offerte differenziate

  8 Novembre 2023   tlc
Con l'emendamento al decreto "Concorrenza" che vieta le offerte differenziate ai clienti di servizi telefonici provenienti da operatori virtuali in approvazione in queste ore alla Camera si mette finalmente in discussione un dogma, incomprensibile eppure sino ad oggi...

Sielte: Slc Cgil vince le elezioni Rsu a Roma con il 52%

  7 Novembre 2023   Comunicati stampa tlc rsu
(U.S. Slc Cgil) - Roma, 6 nov - Stravince la Slc Cgil in Sielte superando la metà delle preferenze nelle elezioni per le Rsu nel sito produttivo di Roma e Pomezia, il più grande d’Italia. Su un totale di 424 votanti, 223 voti validi sono andati al sindacato dei lavor...

Tim: Cgil e Slc, vendita della rete contro gli interessi del Paese

  6 Novembre 2023   Comunicati stampa tim tlc telecom
Comunicato congiunto Cgil e Slc-Cgil Roma, 6 novembre - "Con la vendita della rete Tim al fondo KKR si apre una fase di grande incertezza per lo sviluppo infrastrutturale del Paese e per l’occupazione". È quanto dichiarano in una nota congiunta il segretario confeder...

Rai conferma il piano immobiliare decennale

  3 Novembre 2023   rai tv emittenza broadcasting
Il giorno 30 ottobre 2023 si è tenuto un incontro fra RAI e le Segreterie Nazionali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, FNC-UGL, SNATER, LIBERSIND-CONFSAL. L’incontro, richiesto dalle OO.SS. si è reso necessario per aver un aggiornamento sul Piano Immobiliare già es...