Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

EMERGENZA COVID19 SETTORE EMITTENZA RADIOTELEVISIVA PUBBLICA E PRIVATA

Ribadiamo che il diritto all'informazione dei cittadini DEVE essere inscindibilmente legato al diritto alla sicurezza e alla salute.

Tutte le attività che prevedono contatti fra lavoratori o con ospiti esterni, all'interno dei posti di lavoro del settore dell'Emittenza Pubblica e Privata, devono essere svolti con la massima dotazione di dispositivi di sicurezza. Queste dotazioni di sicurezza devono essere assicurate per tutti i lavoratori, sia interni che lavoratori degli appalti, freelancer e Partite IVA.

Tutte le strutture sindacali sono a completa disposizione delle lavoratrici e dei lavoratori per denunciare e contrastare forzature. Per questo il lavoratore che non ritiene di avere le dotazioni idonee avvisi tempestivamente le RLS, RSU o la struttura territoriale.

Siamo naturalmente consapevoli delle difficoltà di reperire gli strumenti di protezione e per questo ci stiamo attivando a tutti i livelli affinché il nostro settore, strategico ancora di più in questa fase emergenziale, venga messo dalle autorità fra quelli da approvvigionarsi prioritariamente. Nel frattempo però è nostro dovere garantire la sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori.

Roma, 13 marzo 2020

Le Segreterie Nazionali di

SLC CGIL,FISTEL CISL,UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tlc, parte la mobilitazione di settore. A rischio 20 mila posti di lavoro

SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL: al via la mobilitazione del settore TLC A rischio 20 mila posti di lavoro diretti e migliaia negli appalti Il settore delle Telecomunicazioni è arrivato ad un bivio drammatico. Le contraddizioni che il sindacato confederale unitaria...

Ericsson annuncia 150 esuberi entro l'anno

  6 Aprile 2023   ericsson tlc
Nella giornata del 5 Aprile si è svolto l’incontro da remoto tra le Segreterie nazionali e territoriali di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL, UGL Telecomunicazioni, le Rsu ed i rappresentanti dell’azienda Ericsson Italia per un confronto sull’andamento aziendale ed i...

Rai, sciopero generale il 26 maggio

  6 Aprile 2023   rai raiway
RAI, procedure chiuse negativamente Sciopero generale del Gruppo il 26 maggio 2023 Nei giorni 28 e 31 marzo, la Delegazione RAI, composta dalla Direzione del Personale/RUO, dal Capo Staff AD, dal CFO, dal CTO, dal Direttore Infrastrutture Immobiliari e Sedi Lo...

British Telecom ristruttura, preoccupante l'impatto sul lavoro

  5 Aprile 2023   tlc british telecom
BRITISH TELECOM, FORTE PREOCCUPAZIONE PER IMPATTO RISTRUTTURAZIONE SUI LAVORATORI Nella giornata di ieri, martedì 4 Aprile, si è svolto l’incontro da remoto tra le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le Rsu ed i rappresentanti dell'azienda BT...