Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

I Commissari europei Androulla Vassiliou (Istruzione, cultura, multilinguismo e gioventù) e László Andor (Occupazione, affari sociali e inclusione) hanno inaugurato - a Lipsia (in Germania) - l’Alleanza europea per l'apprendistato.

L’Alleanza promuove misure che saranno finanziate dal Fondo sociale europeo, dall'iniziativa a favore dell’occupazione giovanile e dal programma Erasmus+, il nuovo programma dell’UE per l’istruzione, la formazione e la gioventù. E sosterrà riforme nazionali, volte a sviluppare e rafforzare i programmi di apprendistato.

La Commissione invita tutti i potenziali partner (autorità pubbliche, imprese, sindacati, camere di commercio, centri di istruzione e formazione professionale, rappresentanti delle organizzazioni giovanili e servizi per l’occupazione) ad aderire all’Alleanza: essa li incoraggerà ad assumere impegni concreti per la mobilitazione di fondi - pubblici e privati - a favore di programmi di formazione sul modello dell'apprendistato.

Firmando una Dichiarazione congiunta, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro e delle parti sociali a livello europeo - vale a dire Confederazione europea dei sindacati (CES), BusinessEurope (Confindustria europea), Centro europeo delle imprese a partecipazione pubblica e delle imprese di interesse economico generale (CEEP), e Unione europea dell'artigianato e delle piccole e medie imprese (UEAPME) - si sono impegnati a concentrare i loro sforzi nei prossimi sei mesi per:

• sensibilizzare i datori di lavoro e i giovani ai vantaggi dell'apprendistato,

• diffondere esperienze e buone pratiche in seno alle proprie organizzazioni,

• motivare e consigliare le organizzazioni partecipanti in merito allo sviluppo di modelli di apprendistato di elevata qualità che rispondano alla domanda di qualifiche del mercato del lavoro.

Essi inciteranno inoltre le organizzazioni partecipanti a cooperare con le scuole e i servizi dell’occupazione, a sostenere la formazione di tutori all'interno delle imprese e la consulenza agli apprendisti, e ad aumentare l’offerta e la qualità degli apprendistati.

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

I sindacati europei chiedono assistenza e diritti per i rifugiati

  16 Giugno 2016
Il 15 Giugno si è riunito a Roma il Movimento Sindacale Europeo, guidato dalla CES, per discutere del drammatico tema dei rifugiati e promuovere azioni per l’assistenza, il riconoscimento dei diritti e l’integrazione. L’UNHCR ci dice che nel solo 2016 sono 208.150 i...

Meeting europeo sui lavoratori atipici organizzato da Slc

  5 Maggio 2016
Massimo Cestaro ha aperto i lavori del meeting europeo sui lavoratori atipici che si è tenuto a Roma nelle giornate del 7 e 8 aprile 2016. L’incontro, organizzato da SLC nell’ambito di un progetto europeo promosso da FIA, FIM e UNI MEI, aveva l’obiettivo di portare...

Video Trattato di Roma 1957

  4 Aprile 2016
[caption id="attachment_9564" align="aligncenter" width="480"] Rome, 14 March 2016 Sheraton Rome Hotel 4th Uni Europa Conference[/caption] Riproduzione video

Cambiamo Insieme l’Europa. IV conferenza regionale Uni Europa

  22 Marzo 2016
Cambiamo Insieme l’Europa. Questo l’obiettivo con il quale 739 rappresentanti di 186 Organizzazioni Sindacali, provenienti da ben 43 Paesi, hanno dato vita a Roma al IV UNI Europa Regional Conference. Tre giorni, dal 14 al 16 Marzo, di intenso dibattito sulle politi...

UNIMEI, focus a Milano sull'attuazione dei CAE nelle Media Companies

  16 Febbraio 2016
Nelle giornate del 9 e 10 febbraio a Milano, nell’ambito di UNIMEI, si è svolto un focus sullo stato di attuazione delle direttive europee relative alla costituzione dei Comitati Aziendali Europei nelle Media Companies con più di 1000 dipendenti in ambito comunitario...