Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Produzione culturale

Il punto focale dei vari protocolli, condivisi con Anica, è indubbiamente il tema dei pagamenti che nei suddetti protocolli viene affrontato e definito con regole di applicazione chiare e incontestabili. Dalle segnalazioni dei professionisti alla Commissione Doppiaggio, però, si registra una generale disattenzione proprio verso questo adempimento che, torniamo a dire, consideriamo centrale.
Risultano pochissime, infatti, le aziende del settore che hanno saldato le fatture di ottobre, da pagarsi, per regola, entro fine dicembre.

A chiusura dell’anno passato, avevamo inviato una lettera alla committenza per affrontare anche con loro lo spinoso tema dei pagamenti. Ci era stato riferito, infatti, che le inadempienze di alcune società di doppiaggio erano dovute all’imposizione da parte della committenza di contratti commerciali sfavorevoli. Ci siamo dovuti ricredere.
Forse, salvo quelle poche eccezioni, sono proprio le società il problema, società che ritengono possibile aderire ai protocolli e poi decidere liberamente quante e quali norme rispettare. O anche di non rispettarne nessuna.
E la cosa non riguarda solo i pagamenti. Il comportamento generale è orientato verso una prima, finta adesione ai contenuti dei protocolli per poi non applicarli, nella realtà, a tutti gli istituti contrattuali.
È evidente, quindi, che lo spirito di rilancio del settore, che ha portato insieme, Anica e sindacato, alla firma di quegli accordi, è stato incompreso, eluso, raggirato. Da oggi, siamo perciò costretti a considerare un cambio di passo. Da segnalare anche alla committenza.


LE SEGRETERIE NAZIONALI SLC-CGIL FISTEL-CISL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Spettacolo: Slc a Governo, Giorgetti e Sangiuliano, “Risorse certe per il lavoro e le produzioni”

(U.S.Slc Cgil) -Roma, 20 mar- “Ci rivolgiamo al Governo e ai ministri Giorgetti e Sangiuliano perché, a partire dall’approvazione della riforma del Testo Unico sui servizi media audiovisivi, sia tutelata la produzione indipendente e si attui al più presto la ripresa...

CCNL Troupe, ultime novità sul confronto in corso

  2 Febbraio 2024   Spettacolo produzione culturale troupe
Il 30 gennaio si sono riunite a Roma le organizzazioni sindacali (oo.ss.) Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e quelle datoriali Anica, Ape, Apa per riprendere e ridare slancio ai lavori di definizione del prossimo contratto. Dall’ampio dibattito sul documento presen...

Contratto nazionale dello Sport, intesa storica tra sindacati e CIS

  12 Gennaio 2024   sport produzione culturale
Contratto nazionale dello Sport, intesa storica tra i sindacati di categoria Slc Cgil, Fisascat Cisl, Uilcom Uil e la Confederazione Italiana dello Sport – Confcommercio Imprese per l’Italia Roma, 12 gennaio 2024 – Intesa storica per un innovativo Contratto collett...

Contratto Attori: Sindacati, “Falso e lesivo intestarsi vittorie ed esprimere protagonismi”

(U.S. Slc-Cgil) - Roma, 5 gen - “Riteniamo lesivo di un lavoro corale faticosamente raggiunto, e falso nel merito, ogni tentativo di intestarsi vittorie o esprimere protagonismi che minano profondamente la coesione di un’intera categoria”. Lo affermano Slc-Cgil, Fist...

Cineaudiovisivo, siglato il primo contratto attori e interpreti

Comunicato stampa congiunto: Anica, Apa, Ape e Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil SIGLATA IPOTESI DI ACCORDO PER IL PRIMO CCNL PER INTERPRETI, ATTRICI ED ATTORI DEL COMPARTO DI PRODUZIONE DEL CINEAUDIOVISIVO Roma, 20 dicembre 2023 - ANICA, APA e APE e le organi...

Spettacolo, rinnovato il ccnl del Doppiaggio

ANICA SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO RINNOVATO IL CCNL DOPPIAGGIO Svolta decisiva per il cambiamento delle relazioni industriali Roma, 7 dicembre 2023 Ieri, presso la sede di ANICA, si è conclusa con soddisfazione la lunga trattativa co...