Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Produzione culturale

Il punto focale dei vari protocolli, condivisi con Anica, è indubbiamente il tema dei pagamenti che nei suddetti protocolli viene affrontato e definito con regole di applicazione chiare e incontestabili. Dalle segnalazioni dei professionisti alla Commissione Doppiaggio, però, si registra una generale disattenzione proprio verso questo adempimento che, torniamo a dire, consideriamo centrale.
Risultano pochissime, infatti, le aziende del settore che hanno saldato le fatture di ottobre, da pagarsi, per regola, entro fine dicembre.

A chiusura dell’anno passato, avevamo inviato una lettera alla committenza per affrontare anche con loro lo spinoso tema dei pagamenti. Ci era stato riferito, infatti, che le inadempienze di alcune società di doppiaggio erano dovute all’imposizione da parte della committenza di contratti commerciali sfavorevoli. Ci siamo dovuti ricredere.
Forse, salvo quelle poche eccezioni, sono proprio le società il problema, società che ritengono possibile aderire ai protocolli e poi decidere liberamente quante e quali norme rispettare. O anche di non rispettarne nessuna.
E la cosa non riguarda solo i pagamenti. Il comportamento generale è orientato verso una prima, finta adesione ai contenuti dei protocolli per poi non applicarli, nella realtà, a tutti gli istituti contrattuali.
È evidente, quindi, che lo spirito di rilancio del settore, che ha portato insieme, Anica e sindacato, alla firma di quegli accordi, è stato incompreso, eluso, raggirato. Da oggi, siamo perciò costretti a considerare un cambio di passo. Da segnalare anche alla committenza.


LE SEGRETERIE NAZIONALI SLC-CGIL FISTEL-CISL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Spettacolo, da Uni Global Union sostegno ai lavoratori italiani

Per il Congresso Uni Global Union in USA la lotta per un’adeguata indennità di discontinuità ai lavoratori dello spettacolo in Italia “si inserisce a pieno titolo nella mobilitazione internazionale di tutti i lavoratori dello spettacolo” (U.S. Slc Cgil) Filadelfia, ...

Spettacolo, su discontinuità tradito lo spirito della nostra proposta

Lo schema di legge del governo vanifica l’efficacia dell’indennità di discontinuità proposta dal sindacato (U.S. Slc Cgil) Roma, 29 agosto – “Apprendiamo dagli organi di stampa dell’introduzione di un’indennità di discontinuità per i lavoratori dello Spettacolo, ep...

CSC, garantire partecipazione studenti e pluralismo istituzione

  27 Luglio 2023   Spettacolo cinema produzione culturale
Roma, 27 luglio – Nel settore del Cineaudiovisivo la formazione dei professionisti dev’essere all’insegna del pluralismo e della libertà di espressione, soprattutto quando i percorsi formativi fanno capo a istituzioni autonome e a organismi di gestione e indirizzo sc...

Addio ad Andrea Purgatori

(U.S. Slc Cgil) Roma, 19 luglio – Andrea Purgatori, giornalista d’inchiesta lucido e coraggioso, era anche uno sceneggiatore raffinato e di grande impegno civile e sociale. È nelle vesti di sceneggiatore che Slc Cgil ha avuto l’onore di conoscerlo di persona e di c...

Hollywood, sostegno allo sciopero di attori e sceneggiatori

Slc-Cgil, "Servono misure urgenti anche in Italia" (U.S. Slc-Cgil) Roma, 13 luglio – Slc-Cgil sostiene lo sciopero di attori e sceneggiatori statunitensi proclamato dal sindacato Sag-Aftra a seguito della rottura delle trattative consumatasi la scorsa notte. «Que...

Lavoro sportivo, audizione Slc-Cgil in Senato

  6 Luglio 2023   sport produzione culturale
Senato della Repubblica Commissione Affari Sociali, Sanità, Lavoro pubblico e privato, Previdenza sociale Audizione sull’esame dell’Atto del Governo n° 49 Commissioni 7° e 10° riunite L’interesse di queste Organizzazioni Sindacali in merito all’Atto del Governo n° ...