8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

SPORT, NOMINA SOTTOSEGRETARIA VALENTINA VEZZALI

SINDACATI: BENE, ORA PROSEGUIRE CON IL CONFRONTO.

Il Consiglio del Ministri dopo l’approvazione della riforma del Settore Sportivo, oggi ha nominato la Sottosegretaria Valentina Vezzali. Fatto importante, ora bisogna proseguire con il confronto.

Roma, 12 marzo 2021. - I Sindacati di categoria SLC Cgil, NIdiL Cgil, Fisascat Cisl, FeLSA Cisl, UILCOM e UILTemp dopo l’approvazione della Riforma dello Sport e del Lavoro Sportivo accolgono positivamente la nomina della Sottosegretaria Valentina Vezzali con delega allo Sport.

Si tratta di un ulteriore passo importante per proseguire nel proficuo confronto intrapreso da oltre un anno con il precedente Ministero e con il Dipartimento dello Sport sotto la Presidenza del Consiglio, con il quale le Organizzazioni Sindacali ieri hanno tenuto un incontro in modalità telematica, che hanno ritenuto propositivo.

“Ora si tratta di proseguire nel confronto per provare a migliorare l’importante Riforma strutturale del Settore, prevista con l’approvazione dei decreti, per ciò che il Settore rappresenta nel nostro Paese sia sotto l’aspetto sociale e culturale, che di benessere e salute, riconoscendo il giusto valore economico e occupazionale per giungere all’estensione dei più elementari diritti del lavoro” commentano i Sindacati.

“Il settore dello Sport, a causa della pandemia, sta attraversando un momento di grande sofferenza. Per questo necessita di risposte urgenti – concludono SLC Cgil, NIdiL Cgil, Fisascat Cisl, FeLSA Cisl, UILCOM e UILTemp - Ora attendiamo lo sblocco del Decreto Sostegno con l’erogazione delle indennità per le lavoratrici e i lavoratori del Settore e auspichiamo in un confronto in tempi brevi con la Sottosegretaria Vezzali, che solleciteremo già nelle prossime ore per condividere le soluzioni più utili.”

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Crollo Globe Theatre: vicinanza ai feriti e appello per riapertura in sicurezza

  26 Settembre 2022
Gigi Proietti Globe Theatre: vicinanza ai feriti e appello per celere riapertura in sicurezza    Il crollo di una  scala, avvenuto  ieri al teatro “Gigi Proietti Globe Theatre” di Roma, che ha causato il ferimento di 12 studenti in&n...

Spettacolo, il Parlamento approva la legge delega

  13 Luglio 2022   Spettacolo produzione culturale
SPETTACOLO, IL PARLAMENTO APPROVA LA LEGGE DELEGA La Camera dei Deputati ha dato il via libera definitivo alla legge delega in materia di Spettacolo. Il testo è stato approvato stamattina, mercoledì 13 luglio, con 348 voti a favore, nessun contrario e 38 astenuti...

Ippica, primo round con le società di corse al ministero del Lavoro

  12 Luglio 2022   sport ippica produzione culturale
COMUNICATO SETTORE IPPICA INCONTRO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO In data 11 luglio si è tenuto presso il Ministero del Lavoro l'incontro programmato fra le parti sottoscrittrici il CCNL delle Società di Corse dei Cavalli, in ragione della disdetta dello stesso con...

CCNL Troupe, tabella di marcia e rivendicazioni

COMUNICATO CCNL TROUPE  Il 7 luglio 2022 si è svolta una riunione tra i rappresentanti di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e i rappresentanti di Anica, Apa e Ape. In premessa al confronto le OO.SS. hanno rappresentato i disagi organizzativi e le difficoltà ...

Sciopero Ippica, in arrivo la convocazione al ministero del Lavoro

  30 Giugno 2022   sport ippica produzione culturale
Si è tenuto in data odierna il presidio del settore dell’Ippica presso il Ministero del Lavoro, organizzato da SLC CGIL e UILCOM UIL in merito alla vertenza che vede i lavoratori impegnati a riaffermare il perimetro e il rinnovo del CCNL per i dipendenti delle societ...

Ippica, sciopero generale il 30 giugno

  22 Giugno 2022   sport ippica produzione culturale
Per l'esito dello sciopero del 30 giugno, clicca qui  Si è tenuto ieri, 21 giugno, il coordinamento straordinario dei lavoratori del settore ippico, per organizzare e rafforzare le azioni di contrasto al disegno delle società di corse di sostituire unilat...