8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

SPETTACOLO, INDENNITÀ DI DISCONTINUITÀ: DI MARCO (SLC CGIL), RISULTATO STORICO
PERSEGUITO CON DETERMINAZIONE DAL NOSTRO SINDACATO

Il Governo è delegato ad adottare, entro nove mesi, l’introduzione di una indennità di discontinuità, quale indennità strutturale e permanente, in favore dei lavoratori discontinui dello spettacolo.

Un provvedimento fortemente voluto dalla SLC CGIL che cambierà la vita e le prospettive di migliaia di lavoratrici e lavoratori del settore, a cui viene finalmente riconosciuto il valore di una discontinuità strutturale e funzionale alla loro attività che non si ferma quando vengono spente le luci del palcoscenico.

Una battaglia di lungo corso portata avanti della categoria e dalla CGIL confederale che il primo maggio l’ha rilanciata in conferenza stampa dal palco di San Giovanni.

“Un risultato storico che la SLC CGIL ha perseguito con costanza e determinazione a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori del settore – afferma Sabina Di Marco, Segretaria nazionale SLC CGIL – e che avrà l'attenzione del sindacato anche nella fase attuativa”.

Si concretizza il provvedimento cardine della riforma del settore dello spettacolo che la SLC CGIL continuerà a seguire e monitorare, supportata dagli artisti e dai tecnici che in questi anni difficili non hanno mai smesso di crederci.

“Abbiamo inoltre di fronte il grande impegno per il rinnovo dei contratti, un ulteriore tassello necessario a trasformare il settore e cogliere le sfide per il suo sviluppo” – conclude Di Marco.

Roma, 4 maggio 2022

La Segreteria Nazionale
SLC CGIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

The Space Cinema, indetto lo stato di agitazione

  24 Maggio 2022   Spettacolo cinema produzione culturale
Spett.le The Space Cinema c.a. dott. Rossignoli Spett.le Anec c.a. dott. Gialdini e p.c. lavoratori di The Space Cinema OGGETTO: Comunicazione stato di agitazione Nonostante gli ingenti contributi economici messi a disposizione dalle Istituzioni Nazionali e L...

DDL Spettacolo, serve un confronto serrato col Governo

  19 Maggio 2022   Spettacolo produzione culturale
Mercoledì 18 maggio è stato approvato al Senato il Ddl Spettacolo. La Slc Cgil saluta questo evento come il primo passo decisivo per una riforma da lungo tempo voluta dai lavoratori e dalle lavoratrici del settore. Molto rimane ancora da fare. Al risultato ottenuto...

Spettacolo, diventa più concreta l'introduzione dell'indennità di discontinuità

  4 Maggio 2022   Spettacolo produzione culturale
SPETTACOLO, INDENNITÀ DI DISCONTINUITÀ: DI MARCO (SLC CGIL), RISULTATO STORICO PERSEGUITO CON DETERMINAZIONE DAL NOSTRO SINDACATO Il Governo è delegato ad adottare, entro nove mesi, l’introduzione di una indennità di discontinuità, quale indennità strutturale e per...

Audiovisivo, rinnovato il ccnl dei lavoratori generici

“Mercoledì 13 aprile, presso la sede Anica, le parti sociali - Anica, Apa e Ape, Slc-Cgil, Fistel- Cisl e Uilcom-Uil- hanno sottoscritto il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei generici. Dopo ampio dialogo sociale, si è giunti al rinnovo di un c...

Settore Ippica, indetto lo stato di agitazione

  13 Aprile 2022   sport ippica
A seguito del Coordinamento Nazionale Unitario Ippica svoltosi il 12 aprile 2022, SLC-CGIL, FISASCAT-CISL UILCOM-UIL, congiuntamente con strutture territoriali, delegati e lavoratori, hanno deciso di indire lo stato di agitazione dei dipendenti delle società di corse...

Corpi di ballo: sosteniamo la mobilitazione, urgente un incontro al MiC

PIENA SOLIDARIETÀ E SOSTEGNO ALLA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DA DANZA ERROR SYSTEM URGENTE UN INCONTRO SPECIFICO AL MiC La SLC CGIL Nazionale esprime piena solidarietà e sostegno alla manifestazione a favore dei corpi di ballo italiani organizzata dal moviment...