8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

SPORT: CONFRONTO POSITIVO CON IL MINISTRO ABODI, SI APRE IL DIALOGO SULLA RIFORMA

“Cogliamo con grande soddisfazione la disponibilità mostrata dal Ministro Abodi a condividere un percorso di confronto nel merito della Riforma dello sport, che vedrà la luce nel prossimo mese di luglio”. E’ quanto affermano le rappresentanze sindacali di SLC Cgil, NIdiL Cgil, Fisascat Cisl, FeLSA Cisl, Uilcom e UILTemp a margine dell’incontro odierno con il Ministro dello Sport e dei Giovani, Andrea Abodi.

La riunione ha rappresentato l’occasione per illustrare profili positivi e criticità del testo, con particolare riferimento agli aspetti contrattuali, previdenziali e assicurativi. Al riguardo il Ministro si è impegnato ad avviare un tavolo permanente con le OO.SS. al fine di approfondire tutti gli argomenti posti che mirano a migliorare la condizione e a riaffermare la dignità delle centinaia di migliaia di lavoratrici e lavoratori impiegati nel settore con diverse tipologie di contratto.

Abodi ha riaffermato la necessità di sviluppare un “vocabolario” comune, rimarcando la funzione educativa dello sport e l’importanza di valorizzare le competenze esistenti.

“Si avvia finalmente un tavolo politico per affrontare in maniera strutturale i nodi e le problematiche del settore, in un’ottica di sostenibilità complessiva del sistema. Abbiamo chiesto ed ottenuto la calendarizzazione di incontri periodici, a partire da febbraio, e rappresentato l’esigenza che si possa avere un confronto, per il tramite del Ministero, anche con una rappresentanza unitaria degli enti sportivi”, concludono i Sindacati.

Roma, 13 gennaio 2023

SLC CGIL   FISASCAT CISL   UILCOM UIL
NIDIL CGIL   FELSA CISL   UILTEMP

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Incontro con Uci e Anec

  3 Maggio 2021   cinema salute sicurezza
COMUNICATO INCONTRO U.C.I. – OO.SS. – ANEC L’incontro tenuto in data 29 aprile 2021, tra UCI e OO.SS. nazionali, alla presenza di ANEC, ha consentito un miglior allineamento tra le parti su diversi temi sollevati dal Coordinamento Nazionale Sindacale...

Siae. Sicurezza senza se e senza ma

SICUREZZA SENZA SE E SENZA MA Con la ripresa diffusa del lavoro in ufficio da parte di quasi metà del personale, cui va aggiunta la quota in presenza degli smart workers, si pone il problema di mettere in sicurezza senza se e senza ma i lavoratori fragili...

Siae. Smart ovvero intelligente, brillante, elegante

  26 Aprile 2021   siae produzione culturale
SMART ovvero: “intelligente, brillante, elegante” Venerdì scorso, come previsto, è stato varato il Decreto che proroga lo stato di emergenza, evento che permetterebbe di gestire fino al 31 luglio il lavoro in SIAE evitando il rientro immediato di tanti lavoratori...

Misure per lo spettacolo. Incontro con i ministri Franceschini e Orlando

COMUNICATO INCONTRO MINISTRI FRANCESCHINI/ORLANDO   Si è tenuto oggi alle ore 16 un incontro tra i Ministri Franceschini e Orlando e SLC CGIL, FISTEL CISL e UILCOM UIL. Valorizzato da entrambi i Ministri il lavoro congiunto in essere per la realizzazione d...

Siae. Un accordo pericoloso

  16 Aprile 2021   siae produzione culturale
UN ACCORDO PERICOLOSO E TUTT’ALTRO CHE PROVVISORIO Alla seconda riunione la trattativa con l’azienda si è chiusa, ma non per raggiunto accordo: l’impianto del testo aziendale resta sostanzialmente invariato ed il tavolo sindacale si è separato, come si può facilmen...

Globe Theatre. Sostegno unitario all'occupazione

  15 Aprile 2021   Spettacolo produzione culturale
COMUNICATO UNITARIO A SOSTEGNO DI LAVORATRICI E LAVORATORI DELLO SPETTACOLO   SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL esprimono profonda solidarietà e supporto alle lavoratrici e ai lavoratori dello spettacolo che ieri (mercoledì 14 aprile) hanno occupato il Globe...