6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Nell’incontro tenuto in azienda il 28 marzo cm si è giunti a definizione della trattativa sulle ferie. Sono state individuate regole certe circa la fruizione delle ferie atte a delimitare la cattiva gestione delle stesse in azienda.
Abbiamo ribadito la necessità di pianificazione delle ferie in modo da arrivare all’azzeramento dei giorni spettanti nel corso dell’anno; sono state previste due modalità di pianificazione: cinque giorni entro il 5 di maggio, le due settimane consecutive per il periodo estivo ed i restanti giorni entro la fine dell’anno; in alternativa il lavoratore può procedere ad una programmazione annuale che avrà un’approvazione di massima da parte dell’azienda entro il mese di febbraio. Tali programmazioni annuali verranno riconfermate trimestralmente al fine di verificare eventuali necessità del lavoratore o dell’azienda alla variazione dei periodi inseriti.
Le festività soppresse, coerentemente con il dettato contrattuale, non sono oggetto di programmazione anche se andranno azzerate nel corso dell’anno.
A latere dell’accordo sulle ferie è stata presentata alle Organizzazioni Sindacali una sperimentazione su un nuovo turno di lavoro all’interno degli UP doppio turno: verrà infatti sperimentato un turno di 7 ore e 12 minuti dal lunedì al venerdì con orario sfalsato rispetto ai due esistenti (8:00 e 13.30), al fine di rinforzare le fasce orario attigue al cambio turno e limitare i disagi che si creano. La presentazione non è completa e come SLC CGIL abbiamo posto alcune domande che troveranno, si spera, soddisfazione nel prossimo incontro.

Scarica il verbale: Verbale FERIE

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

I servizi essenziali di Poste Italiane. Comunicato Slc-Cgil

  31 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatic...

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...

Lettera a Poste Italiane su carenza di misure preventive

Spett.le Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante Amministratore Delegato Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza contagio...