6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Si è tenuto ieri l’incontro relativamente a Mercato Privati attinente i seguenti argomenti.

• Contact Center / Call Center – Ci è stato presentato un piano di rilancio del settore in linea con il progetto integrato del 19.5.2010 (Tsc /Call Center supporto all’ufficio postale), il progetto prevede di passare dagli attuali 9 siti di  Contact Center a 18 siti, i siti nuovi proposti sono Trento, Pisa, Perugia, Pescara, Bari, Taranto, Messina, Sassari, Lamezia con “C.A” + 560 FTE per sviluppare la Continuità nella specializzazione, Efficientamento dei siti finanziari, insourcing del servizio 186, insourcing Poste Mobile Impresa, rafforzamento delle strutture. Il progetto prevede anche una ridefinizione della matrice di orario su cui abbiamo chiesto uno specifico approfondimento, cosi come abbiamo chiesto lo spacchettamento di dettaglio sito per sito delle nuove postazioni.

• Evoluzione TSC – Nei 15 siti si ridefiniscono le articolazioni delle attività con una progressiva specializzazione dei singoli siti. La nuova struttura prevede 4 centri dedicati esclusivamente al prodotto Business (GIPA e Imprese) Milano, Genova, Reggio Calabria, Palermo, 2 centri dedicati esclusivamente alle lavorazioni dei prodotti retail, Busto Arsizio, Pavia e 9 Centri dedicati alle altre lavorazioni (prodotti di finanziamento, conti retail, Impresa, successioni ed antiriciclaggio. Il tutto cuba un delta di + 205 FTE (da 764 addetti a 969) con sviluppo su tutte le qualifiche che apprenderete leggendo le slides che vi invieremo.

• Organico/MP – A valle dell’accordo del 28.2.2013 di SP dobbiamo verificare e determinare la consistenza dell’organico degli uffici postali, la riunione è stata interlocutoria e si è notata subito la distanza tra la proposta aziendale e la posizione sindacale che punta a risolvere le difficoltà riscontrate sulla qualità dei servizi offerti, nei rapporti con la clientela dovuta alla carenza di sportellisti. Inoltre ci è stato comunicato che a Marzo sono state fatte 198 sportellizzazioni e 30 passaggi ai TSC pari a un inserimento sui territori di 228 unità tutte da SP .

• Evoluzione del Commerciale Imprese; dalla standardizzazione alla classificazione degli uffici PosteImpresa. Come ricorderete nel comunicato del 5 di aprile (più slides inviate) avevamo espresso la nostra posizione critica sull’argomento, l’approfondimento è stato rinviato al 5 Giugno per motivi di orario.

 

A Margine della riunione abbiamo ottenuto il ritiro del job posting di selezione sui Call Center aprendo a tutti i lavoratori l’opportunità di effettuare la selezione non tenendo conto del titolo di studio, abbiamo inoltre precisato che prioritariamente devono essere utilizzate le istanze provenienti dalle eccedenze legate alla riorganizzazione SP.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Comunicato unitario riassetto Uffici Postali

  7 Aprile 2020   poste italiane salute sicurezza
Incontro del 3 aprile 2020 Si è svolto, nel pomeriggio odierno, il previsto incontro sul riassetto della rete degli uffici postali nella fase post pagamento pensioni. La linea si è presentata al tavolo informando su un piano di apertura, a far tempo dalla prossim...

Documento esecutivo Slc-Cgil settore Poste

  3 Aprile 2020   poste italiane salute sicurezza
30 marzo 2020  In data odierna si è riunito in video conferenza l’Esecutivo di Area Servizi Postali, per fare il punto sulla situazione in Poste Italiane e in generale sui servizi postali e appalti, a fronte della grave crisi epidemica che sta vivendo il paese...

Poste Italiane. Chiesto il ritiro della email aziendale.

  31 Marzo 2020   poste italiane
POSTE ITALIANE S.p.A. RESPONSABILE RISORSE UMANE Dott. Pierangelo SCAPPINI RESPONSABILE CENTRALE                                                 &n...

I servizi essenziali di Poste Italiane. Comunicato Slc-Cgil

  31 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatic...

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...