6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane

Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatica del Paese, ritiene non applicabile, al momento dato, la valutazione di servizio essenziale contenuta nel Contratto di Programma.

Le attività che la scrivente reputa essenziale per il Paese, in particolar modo in prossimità delle date di pagamento delle pensioni sono:

 Pagamento pensioni non accreditate su strumento finanziario (libretti, conti e carte)
 Prelevamento denaro
 Restituzione Carte magnetiche da ATM
 Vaglia e trasferimento Fondi (eurogiro e Moneygram), bonifico e postagiro
 Accettazione Raccomandata, Assicurata e Atto Giudiziario
 Pacchi e Corrispondenza Inesitati
 Vendita diretta francobolli a Tabaccai
 Identificazione Poste ID abilitato a SPID
 I seguenti servizi, se non oggetto di proroga della relativa scadenza:
 Pagamento F24/F23
 Emissione Carta Acquisti e Carta Reddito di Cittadinanza
 Accettazione Permessi di soggiorno

La scrivente ritiene opportuno rinviare ad un momento successivo al pagamento delle pensioni, ogni valutazione circa l’opportunità di valutare il reinserimento di eventuali servizi offerti ai cittadini.

In presenza di una mancata apertura da parte del Governo e di Poste Italiane, atta a valutare la riduzione dei servizi da offrire ai cittadini, limitandoli a quelli effettivamente essenziali, ancorché meno remunerativi, sarà costretta a ricorrere ad ogni forma di mobilitazione in nostro facoltà, non escludendo, infine, l’istituto dello sciopero, pur di salvaguardare la salute e la sicurezza di Lavoratrici e Lavoratori.

Roma, 24 marzo 2020

Nicola Di Ceglie
Segretario Nazionale SLC CGIL
Area Servizi Postali

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Lettera a Nexive su emergenza coronavirus.

  10 Marzo 2020   servizi postali salute sicurezza
Dr. Saverio Secreti NEXIVE S.p.A. Via Fantoli, 6/3 20138 Milano Roma, 10/03/2020 OGGETTO: emergenza contagio Coronavirus. Nella giornata di ieri è stato varato l’ennesimo DCPM recante misure, a valenza nazionale, sempre più urgenti e stringenti in materia di co...

Coronavirus. Lettera unitaria a Poste Italiane su emergenza contagio

  10 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
POSTE ITALIANE S.p.A. RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Dott. Pierangelo SCAPPINI RESPONSABILE RELAZIONI INDUSTRIALI Dott. Salvatore COCCHIARO LL.SS. Roma, 9 marzo 2020 OGGETTO: emergenza contagio Coronavirus. Varato l’ennesimo DCPM recante misure, a valenza nazio...

Coronavirus. Slc-Cgil sollecita Poste Italiane per gli impegni concordati

  9 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Roma, 9 marzo 2020 Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Pierangelo Scappini Dott. Salvatore Cocchiaro Oggetto: Emergenza COVID 19 La scrivente Organizzazione Sindacale, preso atto delle diverse comunicazioni aziendali emanate al continuo evolversi della situa...

Segreterie Nazionali sollecitano pagamenti negli appalti a Poste Italiane

  5 Marzo 2020   servizi postali
Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 ROMA Roma, 5 marzo 2020 Ci giungono notizie dai territori che da tempo le aziende appaltatrici dei servizi postali hanno difficoltà a rispettare le date di ero...

Poste Italiane. Incontro con i segretari generali su emergenza coronavirus

EMERGENZA CORONAVIRUS Incontro del 4 marzo 2020 Si è tenuto, nella giornata di ieri, il confronto sull’individuazione delle misure urgenti e straordinarie in materia di emergenza COVID-19. L’esito dei lavori, svoltisi alla presenza dei Segretari Generali, ha cons...

Emergenza coronavirus. Grazie da Slc-Cgil ai lavoratori di Poste Italiane

Roma, 3 marzo 2020 Alle Lavoratrici ed ai Lavoratori di Poste Italiane Care Lavoratrici e cari Lavoratori, l’intero Paese è interessato da una preoccupante emergenza sanitaria, tuttavia un’azienda come Poste Italiane obbligata a garantire quello che viene defin...