6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Dr. Pierangelo SCAPPINI
RISORSE UMANE E ORG.NE
Dr. Salvatore COCCHIARO
RESPONSABILE R.I.
POSTE ITALIANE S.p.A.
LL.SS.

Roma, 8 aprile 2020

Oggetto: Modalità di sospensione e riammissione in servizio Emergenza Sanitaria COVID 19.

Con la comunicazione del giorno 11 marzo 2020, siamo stati informati sulla introduzione di un format, avente per oggetto “Emergenza Sanitaria Coronavirus”, utilizzato dall’Azienda per comunicare ai lavoratori delle articolazioni di MP, PCL e COO in merito ad una possibile sospensione della prestazione lavorativa.

A seguito di tale procedura, applicata su tutto il territorio nazionale, nessun lavoratore ha ricevuto, in coincidenza di una o più sospensioni e/o riammissioni, alcuna comunicazione che, volta per volta, ne formalizzasse la singola posizione lavorativa.

Si comprenderà come questa mancata corrispondenza tra una comunicazione formale e tutta una serie di successive interlocuzioni verbali, abbiano creato difficoltà a carico dei lavoratori, con un modus operandi non consono ad una azienda delle dimensioni e caratteristiche di Poste Italiane.

Per quanto sopra, si chiede un formale intervento affinché una simile operatività venga subito sanata, a superamento di tutte quelle difformità che contribuiscono a rendere ancora più difficoltosa la gestione di uno stato emergenziale già di per sè complesso.

Si rimane in attesa di cortese riscontro.

Cordiali saluti.

LE SEGRETERIE NAZIONALI
         SLP- CISL    SLC- CGIL    UILPOSTE-UIL    FAILP-CISAL     CONFSAL COM    FNC – UGL COM.NI
  M.Campus   N. Di Ceglie      C. Solfaroli     W. De Candiziis        R. Gallotta           S.Muscarella

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane, raggiunto l'accordo sulle politiche attive

  13 Maggio 2022   poste italiane servizi postali
POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO - ANNO 2022 Intesa del 12 maggio 2022  CHIUSO CON SUCCESSO L’ATTESO ACCORDO IN MATERIA DI POLITICHE ATTIVE OLTRE 7000 INTERVENTI DI RINFORZO DEGLI ORGANICI TRA ASSUNZIONI, MOBILITA’  E PERCORSI DI VALORIZZAZIONE DEL PERSON...

Portalettere muore sul lavoro a 29 anni, inaccettabile

È successo di nuovo. Succede tutti i giorni. Succede anche nella Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro. Questa volta a non tornare a casa dai propri cari è stata Ambra Sala Tenna, giovane portalettere di 29 anni di Cantù, deceduta questa mattina a...

Poste Italiane: si può ridurre l'orario di lavoro?

  29 Marzo 2022   poste italiane servizi postali
LAVORARE MENO, VIVERE MEGLIO. IN POSTE ITALIANE SI PUÒ? Ne discutiamo martedì 5 aprile alle 17.00, a partire dalla presentazione del libro di Fausto Durante, Lavorare meno, vivere meglio. Partecipano: Fausto Durante, coordinatore Consulta Industriale CGIL Pierang...

Poste Italiane, richiesta incontro unitaria per Comitato Nazionale/OPN

  17 Novembre 2021   poste italiane servizi postali
Roma, 17 novembre 2021. Poste Italiane S.p.A. Dott. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Viale Europa, 175 00144 R O M A Oggetto: Comitato Nazionale /OPN. Scriventi Segreterie Nazionali, con la presente, chiedono un incontro urgente in merito alle pr...

Poste Italiane, stop a politiche attive del lavoro di carattere emergenziale

  12 Novembre 2021   poste italiane
POSTE ITALIANE: SLC CGIL, BENE LE STABILIZZAZIONI, MA SULLE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO SERVONO INTERVENTI DI CARATTERE STRUTTURALE Le Politiche attive del lavoro perseguite dall’attuale dirigenza di Poste Italiane presentano aspetti controversi che come Segreter...

Digitalizzazione in Poste Italiane, la lettera SLC CGIL all'a.d. Del Fante

  28 Ottobre 2021   poste italiane servizi postali
Segreteria Nazionale Roma, 27 ottobre 2021 Spett.le Poste Italiane Dott. Matteo Del Fante Amministratore Delegato e pc Dott. Giuseppe Lasco Condirettore Generale Dott. Pierangelo Scappini Responsabile RUO e pc Maurizio Landini Segretario Generale CGIL F...