6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Dr. Pierangelo SCAPPINI
RISORSE UMANE E ORG.NE
Dr. Salvatore COCCHIARO
RESPONSABILE R.I.
POSTE ITALIANE S.p.A.
LL.SS.

Roma, 8 aprile 2020

Oggetto: Modalità di sospensione e riammissione in servizio Emergenza Sanitaria COVID 19.

Con la comunicazione del giorno 11 marzo 2020, siamo stati informati sulla introduzione di un format, avente per oggetto “Emergenza Sanitaria Coronavirus”, utilizzato dall’Azienda per comunicare ai lavoratori delle articolazioni di MP, PCL e COO in merito ad una possibile sospensione della prestazione lavorativa.

A seguito di tale procedura, applicata su tutto il territorio nazionale, nessun lavoratore ha ricevuto, in coincidenza di una o più sospensioni e/o riammissioni, alcuna comunicazione che, volta per volta, ne formalizzasse la singola posizione lavorativa.

Si comprenderà come questa mancata corrispondenza tra una comunicazione formale e tutta una serie di successive interlocuzioni verbali, abbiano creato difficoltà a carico dei lavoratori, con un modus operandi non consono ad una azienda delle dimensioni e caratteristiche di Poste Italiane.

Per quanto sopra, si chiede un formale intervento affinché una simile operatività venga subito sanata, a superamento di tutte quelle difformità che contribuiscono a rendere ancora più difficoltosa la gestione di uno stato emergenziale già di per sè complesso.

Si rimane in attesa di cortese riscontro.

Cordiali saluti.

LE SEGRETERIE NAZIONALI
         SLP- CISL    SLC- CGIL    UILPOSTE-UIL    FAILP-CISAL     CONFSAL COM    FNC – UGL COM.NI
  M.Campus   N. Di Ceglie      C. Solfaroli     W. De Candiziis        R. Gallotta           S.Muscarella

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane. La lezione più difficile per il soldato

  18 Febbraio 2021   poste italiane
La lezione più difficile da imparare per un soldato è ubbidire agli ordini che ritiene sbagliati. Registriamo con sorpresa che alla nostra lettera indirizzata a Poste Italiane sui ritardi non più tollerabili sull’avvio dei lavori contrattuali abbiamo ricevuto una p...

Intesa sullo Smartworking a Poste Italiane

  21 Dicembre 2020   poste italiane salute sicurezza
SMART WORKING Intesa del 18 dicembre 2020 Sottoscritto nella tarda serata odierna l’accordo di regolamentazione dell’Istituto Smart Working per il personale del Gruppo Poste Italiane. Una trattativa piuttosto complessa, protrattasi nel tempo, e che ha indo...

Lettera a Poste Italiane sulle carenze di personale nel Mercato Privati

  16 Dicembre 2020   poste italiane
POSTE ITALIANE RU RI RESPONSABILE Salvatore COCCHIARO 00100 ROMA Oggetto: razionalizzazioni UP e carenze personale Mercato Privati Le scriventi OO.SS. intendono richiedere un urgente incontro per affrontare le tematiche in oggetto e ricercare opportune soluzioni...

Poste Italiane. Il Fondo Sanitario rimborsa il tampone.

  9 Dicembre 2020   poste italiane salute sicurezza
Fondo Sanitario PROCEDURA PER CHIEDERE IL RIMBORSO DEL TAMPONE Informiamo tutti gli aderenti al Fondo Sanitario per i dipendenti del Gruppo Poste Italiane che si può richiedere il rimborso per le seguenti tipologie di Tampone:  TAMPONE NASO FARINGEO PER RICERC...

Lettera a Poste Italiane su permessi a recupero DTO

  27 Novembre 2020   poste italiane salute sicurezza
Roma, 27 novembre 2020. Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Cocchiaro Salvatore Responsabile RI Oggetto: Permessi a recupero DTO. La scrivente Organizzazione Sindacale, nonostante tempestiva segnalazione fatta all’azienda durante i lavori del tavol...

Richiesta prestazioni fondo sanitario a Poste Italiane.

  23 Ottobre 2020   poste italiane salute sicurezza
Roma, 23 ottobre 2020 Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Pierangelo Scappini Spett.le Fondo Sanitario Personale non dirigente del gruppo Poste Italiane c.a. Dott. Enrico Sneider Oggetto: richiesta prestazioni Fondo Sanitario. Le scriventi Organizzazioni Sin...