6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Roma, 30/7/2014.

Nella giornata di oggi abbiamo unitariamente sottoscritto l’accordo sul premio di risultato, normato dal CCNL vigente.

L’accordo ha validità per l’anno 2014 e ricalca l’impianto di quello vigente, con l’individuazioni di obbiettivi che tengano conto dell’andamento complessivo del mercato e della fase economica complessiva del paese.

L’indicatore di riferimento è l’EBIT del Gruppo.

L’erogazione del premio ha le stesse modalità esperite sino ad oggi, ossia l’anticipo del 50% dell’importo nel mese di Settembre ed il conguaglio a Giugno.

Nel primo quadrimestre del 2015 le parti si incontreranno per ridiscutere l’intero sistema premiante per il triennio 2015/2017.

Il PDR prevede il pagamento dell’85% al raggiungimento del valore soglia, con successiva interpolazione lineare 1:1 fino al 100% e abilita l’overperformance (104,6%) ad una consuntivazione dell’obbiettivo pari al 124,14%.

Inoltre per il 28 Ottobre c.a. è già fissato l’incontro di verifica dell’andamento degli indicatori di riferimento.

Rimane inteso che la capogruppo si adopererà per impegnare le aziende non ricomprese nel perimetro del presente accordo (Postecom, Postel e Postemobile) a sottoscrivere analoghi accordi in tempi utili all’erogazione di Settembre, laddove prevista, e si impegna ad una riconsiderazione dell’allegato 4 ( figure professionali) nella definizione del nuovo accordo.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

Download Verbale e accordo PDR 2014.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Intesa sullo Smartworking a Poste Italiane

  21 Dicembre 2020   poste italiane salute sicurezza
SMART WORKING Intesa del 18 dicembre 2020 Sottoscritto nella tarda serata odierna l’accordo di regolamentazione dell’Istituto Smart Working per il personale del Gruppo Poste Italiane. Una trattativa piuttosto complessa, protrattasi nel tempo, e che ha indo...

Lettera a Poste Italiane sulle carenze di personale nel Mercato Privati

  16 Dicembre 2020   poste italiane
POSTE ITALIANE RU RI RESPONSABILE Salvatore COCCHIARO 00100 ROMA Oggetto: razionalizzazioni UP e carenze personale Mercato Privati Le scriventi OO.SS. intendono richiedere un urgente incontro per affrontare le tematiche in oggetto e ricercare opportune soluzioni...

Poste Italiane. Il Fondo Sanitario rimborsa il tampone.

  9 Dicembre 2020   poste italiane salute sicurezza
Fondo Sanitario PROCEDURA PER CHIEDERE IL RIMBORSO DEL TAMPONE Informiamo tutti gli aderenti al Fondo Sanitario per i dipendenti del Gruppo Poste Italiane che si può richiedere il rimborso per le seguenti tipologie di Tampone:  TAMPONE NASO FARINGEO PER RICERC...

Lettera a Poste Italiane su permessi a recupero DTO

  27 Novembre 2020   poste italiane salute sicurezza
Roma, 27 novembre 2020. Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Cocchiaro Salvatore Responsabile RI Oggetto: Permessi a recupero DTO. La scrivente Organizzazione Sindacale, nonostante tempestiva segnalazione fatta all’azienda durante i lavori del tavol...

Richiesta prestazioni fondo sanitario a Poste Italiane.

  23 Ottobre 2020   poste italiane salute sicurezza
Roma, 23 ottobre 2020 Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Pierangelo Scappini Spett.le Fondo Sanitario Personale non dirigente del gruppo Poste Italiane c.a. Dott. Enrico Sneider Oggetto: richiesta prestazioni Fondo Sanitario. Le scriventi Organizzazioni Sin...

Lettera delle OO.SS. su trattenuta per banconote false a Poste Italiane

  22 Ottobre 2020   poste italiane
Dr. Salvatore Cocchiaro R.I Responsabile Poste Italiane S.p.A Viale Europa 175 00144 ROMA Roma, lì 22 ottobre 2020 Oggetto: trattenuta a stipendio a dipendenti per rinvenimento banconote false  In una apposita riunione si era convenuto che, in attesa della...