6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Roma, 30/7/2014.

Nella giornata di oggi abbiamo unitariamente sottoscritto l’accordo sul premio di risultato, normato dal CCNL vigente.

L’accordo ha validità per l’anno 2014 e ricalca l’impianto di quello vigente, con l’individuazioni di obbiettivi che tengano conto dell’andamento complessivo del mercato e della fase economica complessiva del paese.

L’indicatore di riferimento è l’EBIT del Gruppo.

L’erogazione del premio ha le stesse modalità esperite sino ad oggi, ossia l’anticipo del 50% dell’importo nel mese di Settembre ed il conguaglio a Giugno.

Nel primo quadrimestre del 2015 le parti si incontreranno per ridiscutere l’intero sistema premiante per il triennio 2015/2017.

Il PDR prevede il pagamento dell’85% al raggiungimento del valore soglia, con successiva interpolazione lineare 1:1 fino al 100% e abilita l’overperformance (104,6%) ad una consuntivazione dell’obbiettivo pari al 124,14%.

Inoltre per il 28 Ottobre c.a. è già fissato l’incontro di verifica dell’andamento degli indicatori di riferimento.

Rimane inteso che la capogruppo si adopererà per impegnare le aziende non ricomprese nel perimetro del presente accordo (Postecom, Postel e Postemobile) a sottoscrivere analoghi accordi in tempi utili all’erogazione di Settembre, laddove prevista, e si impegna ad una riconsiderazione dell’allegato 4 ( figure professionali) nella definizione del nuovo accordo.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

Download Verbale e accordo PDR 2014.

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...

Lettera a Poste Italiane su carenza di misure preventive

Spett.le Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante Amministratore Delegato Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza contagio...

OO.SS. scrivono all'Anci su emergenza coronavirus e servizi di posta e bancoposta

Sig. Presidente Ing. Antonio Decaro c/o Palazzo Comunale Bari Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza COVID 19. Egregio Presidente, operiamo immersi in una crisi sanitaria senza precedenti, un’emergenza ormai planetaria che impone fermezza e scelte improntate...