6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Segreteria Nazionale

Nexive: puntuali arrivano gli sciacalli.

Le lavoratrici ed i lavoratori di Nexive stanno affrontando un momento molto delicato. Da un lato l’ottima notizia dell’avvenuta acquisizione di Nexive da parte di Poste Italiane ha restituito serenita’ dopo un periodo di grande preoccupazione a causa delle nefaste intenzioni paventate dalla precedente proprieta’. Dall’altro lato il processo di integrazione dei lavoratori di Nexive in Poste presenta diverse incognite e ci vorra’ ancora un po’ di tempo perche’ si compia definitivamente. Un tempo che i lavoratori passeranno non solo con le incertezze dovute all’attuale indeterminatezza di alcuni importanti aspetti operativi, ma in molti casi con l’aggravio di ulteriori periodi di Cassa Integrazione.

Il duplice ruolo del Sindacato dovrebbe essere quello di incalzare Poste Italiane perche’ i processi di integrazione ed armonizzazione si compiano nel piu’ breve tempo possibile, e nel mentre rassicurare i lavoratori dimostrando loro che si sta facendo tutto nel migliore dei modi affinche’ possano finalmente tirare quel sospiro di sollievo che meritano.

In queste ore invece da diversi territori ci vengono segnalati episodi che non esitiamo a definire di vero e proprio sciacallaggio.

Personaggi che in questi anni difficili si erano ben guardati dal presentarsi sui luoghi di lavoro quando c’erano da risolvere i problemi dei lavoratori di Nexive, puntuali si palesano ora che una soluzione e’ a portata di mano. Ma la cosa davvero inaccettabile e’ che, cavalcando le incertezze di questa fase di transizione, cercano di accreditarsi millantando soluzioni al momento non preventivabili, arrivando in alcuni casi addirittura a formulare vere e proprie minacce ai lavoratori.

Come Slc-Cgil non siamo disponibili ad assistere inerti a comportamenti di questo genere e continueremo a stare al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori di Nexive come abbiamo fatto in questi anni. La strada che porta ad una soluzione complessiva dei problemi e’ stata imboccata a gennaio con l’acquisizione da parte di Poste Italiane e tutte le ricadute organizzative e contrattuali saranno definite all’interno delle procedure di Legge. Sara’ un tavolo di trattativa complesso sul quale Slc-Cgil portera’ come sempre le istanze dei lavoratori. Tutto il resto e’ solo sciacallaggio ai danni dei lavoratori di cui crediamo davvero non ci sia bisogno.

Roma, 12 aprile 2021

La Segreteria Nazionale Slc-Cgil
SLC CGIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste: accordo politiche attive

  7 Giugno 2019   poste italiane servizi postali
E' stato finalmente sottoscritto, in modo unitario, l’accordo sulle politiche attive delstato finalmente sottoscritto, in modo unitario, l’accordo sulle politiche attive dellavoro, applicativo di quanto convenuto con l’Azienda nel verbale del 30 novembre 2017 ed inqu...

Poste: Comunicato incontro Chief Operating Office

  8 Maggio 2019   poste italiane
Si è svolto il previsto incontro sulle fasi di avanzamento del processo di trasformazione della neo costituita Divisione COO. La comunicazione aziendale ha ripercorso le principali evoluzioni sui Servizi di Back Office e di Assistenza Clienti, fornito approfondimenti...

Poste Italiane: Lavoratori costretti a lavorare il 25 aprile ed il 1° maggio

  3 Maggio 2019   poste italiane
 “Nelle due giornate del 25 aprile e del 1° maggio, Poste Italiane ha “invitato” lavoratori a tempo determinato ed  indeterminato a recarsi a lavoro in una condizione mai verificatasi in precedenza”. Lo denunciano in una nota congiunta il Vic...

Poste Italiane: denuncia per lavoro straordinario del 25 aprile

  26 Aprile 2019   Comunicati stampa poste italiane
Slc Cgil Sicilia, sostenuta dalla struttura nazionale di Slc Cgil, denuncia Poste Italiane all'ispettorato del lavoro regionale poichè l'azienda risulta aver "invitato" i portalettere con contratto a tempo determinato e indeterminato a recarsi al lavoro, proprio nel...

Poste Italiane: primo monitoraggio stress e patologie

  10 Aprile 2019   Comunicati stampa poste italiane
Inca e Slc Cgil hanno presentato oggi ai lavoratori ed ai rappresentanti sindacali della più grande azienda pubblica italiana la prima indagine sulla qualità del lavoro nel settore finanziario.  "Un'indagine a tutto campo - commenta Silvino Candeloro del col...

Poste Italiane: campagna nazionale tra lavoratori del comparto finanziario

  9 Aprile 2019   poste italiane servizi postali
In Italia, l’attività dei lavoratori addetti alla consulenza finanziaria in Poste Italiane espone molti lavoratori e molte lavoratrici a pressioni psicologiche che hanno un forte impatto sulle loro condizioni di salute: il raggiungimento degli obiettivi Commerciali, ...