Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

Sottoscritto Accordo di clausola sociale con Contact Centre Sud per la salvaguardia occupazionale delle lavoratrici e dei lavoratori di Roma operanti sulla commessa
Poste Italiane lotto A.

In data 6 febbraio u.s. le segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Tele-comunicazioni, unitamente alle Rsu, al termine di un proficuo confronto, hanno raggiunto un Accordo che garantirà continuità occupazionale per le lavoratrici ed i lavoratori operanti presso la sede produttiva di Roma della Olisistem Start.

I 70 lavoratori interessati dal cambio di appalto manterranno le condizioni economiche e normative in coerenza con quanto stabilito dalla clausola sociale per i Contact Center, ed in particolare, anzianità convenzionale, profilo orario contrattuale, scatti di anzianità, art.18.

Con decorrenza 13 Febbraio 2020, i lavoratori coinvolti prenderanno servizio, senza soluzione di continuità, presso la sede di Contact Centre Sud a Roma in via del Mar della Cina 277 (Zona Torrino).

A latere dell'Accordo di clausola sociale, le parti hanno condiviso con l'azienda CCSud una intesa che prevede che i lavoratori dipendenti di Olisistem Start verranno considerati come bacino di riferimento per eventuali selezioni rivolte a nuovi ingressi, qualora i volumi di traffico e le attività lo permettano.
Le organizzazioni sindacali esprimono soddisfazione per l'intesa raggiunta.

Grazie alla clausola sociale ed alla prassi positiva della contrattazione d'anticipo, si conferma la lungi-miranza del Sindacato confederale che ha conquistato uno strumento contrattuale finalizzato a garantire continuità occupazionale nel settore dei Call center in outsourcing.

Roma, 10 febbraio 2020

Le segreterie nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL UGL Telefomunicazioni

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

British Telecom ristruttura, preoccupante l'impatto sul lavoro

  5 Aprile 2023   tlc british telecom
BRITISH TELECOM, FORTE PREOCCUPAZIONE PER IMPATTO RISTRUTTURAZIONE SUI LAVORATORI Nella giornata di ieri, martedì 4 Aprile, si è svolto l’incontro da remoto tra le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le Rsu ed i rappresentanti dell'azienda BT...

Vodafone Italia conferma i mille esuberi

  4 Aprile 2023   tlc vodafone
Si è svolto in data odierna l’incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, il coordinamento Rsu con i vertici dell’azienda Vodafone Italia per proseguire il confronto relativo allo scorso incontro in...

Solari, siamo all'eutanasia del settore TLC

  31 Marzo 2023
TLC, SIAMO ALL’EUTANASIA DEL SETTORE Il mercato italiano delle TLC presenta da molto tempo una curiosa anomalia che ne segnala l’inefficienza. Negli ultimi dieci anni è aumentato enormemente il traffico voce e dati (più 1000%) e, nello stesso periodo, il fatturato...

Wind Tre, avviata procedura di raffreddamento contro lo spezzatino

  30 Marzo 2023   tlc wind
COMUNICATO INCONTRO 29 MARZO WIND3 RESTI UN'AZIENDA UNICA E INTEGRATA! Nella giornata del 29 marzo si è svolto l’incontro tra le Segreterie Nazionali e Territoriali di SLC CGIL, FISTel CISL, UILCOM UIL, unitamente al coordinamento delle RSU, e l’azienda Wind3 S.p.A...