5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

PIATTAFORMA RIVENDICATIVA UNITARIA E INDIZIONE DI SCIOPERO PER L’INTERNALIZZAZIONE DEL CALL CENTER INPS

Il giorno 9 luglio si è riunito il Coordinamento unitario delle RSU della commessa INPS congiuntamente alle Segreterie Nazionali e territoriali di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL.

Il Coordinamento ha condiviso pienamente la preoccupazione per la gestione dell’intera operazione da parte dell’INPS. Una gestione fatta di personalismi e populismo, ma che ad oggi non ha ancora dato
una sola risposta all'apprensione delle lavoratrici e dei lavoratori coinvolti.

call center inps sciopero tw

Il Coordinamento e le Segreterie ribadiscono:

- che l’unica soluzione possibile sia l’applicazione della clausola sociale secondo le regole recepite nel CCNL delle Telecomunicazioni;

- respingono la scelta aziendale di lasciare fuori dal perimetro dell’internalizzazione le lavoratrici ed i lavoratori addetti anche alla commessa ADER, ma prevalentemente focalizzati sulla
commessa INPS;

- condanna la scelta della Consip di continuare ad aggiudicare commesse pubbliche a cooperative sociali che costituiscono un elemento di dumping salariale e normativo.

Questa posizione verrà ribadita con forza già a partire dalla prossima settimana alla Presidenza della Commissione Lavoro della Camera che ha preannunciato la convocazione delle scriventi OO.SS..

L’internalizzazione deve essere un percorso acquisitivo per tutte le lavoratrici e i lavoratori, non una bandiera propagandistica.

Per rafforzare le giuste rivendicazioni delle lavoratrici e dei lavoratori le scriventi Segreterie Nazionali proclamano un pacchetto di scioperi così articolato:

- 2 ore di sciopero ad inizio turno per tutti i lavoratori adibiti alla commessa INPS sia nell’appalto diretto che nei subappalti per il 12 luglio 2021;

- 2 ore di sciopero ad inizio turno per tutti i lavoratori adibiti alla commessa INPS sia nell’appalto diretto che nei subappalti per il 15 luglio 2021;

- 2 ore di sciopero ad inizio turno per tutti i lavoratori adibiti alla commessa INPS sia nell’appalto diretto che nei subappalti per il 27 luglio 2021;

- una ulteriore giornata di sciopero sull'intero turno di lavoro da collocarsi entro il mese di luglio 2021 a seguito dell’esito dell’incontro con la Commissione Lavoro a supporto della modifica della Legge di internalizzazione;

- manifestazione nazionale di tutti i lavoratori interessati da organizzarsi entro il mese di settembre.


Roma, 9 luglio 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL, FISTel CISL, UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Rai, nuovo piano di incentivazione all'esodo

  22 Dicembre 2021   rai tv emittenza raiway
Il 20 dicembre u.s. è stata pubblicata la circolare relativa al finanziamento del nuovo Piano di Incentivazione all’Esodo votato a maggioranza dal CDA il 1° dicembre u.s. Le scriventi OO.SS. stigmatizzano questa ennesima decisione unilaterale dell’Azienda, giudican...

Tim, urge più trasparenza sui processi in atto

  22 Dicembre 2021   tim tlc telecom
TIM, URGE TRASPARENZA SUI PROCESSI IN ATTO In risposta alla nostra richiesta di un urgente incontro il Direttore Generale di TIM ha proposto una data per gennaio. Comprendiamo bene le difficoltà del dott. Labriola a dover rispondere di un’Azienda che allo stato...

Sittel, lavoratori di nuovo senza stipendio

  21 Dicembre 2021   tlc
SITTEL Ancora gli stessi problemi per i lavoratori Dopo l’affitto del ramo d'azienda “CDA – Construction Delivery Assurance” a TIM Servizi Digitali (TSD) avvenuta ad inizio settembre, si pensava che i problemi dei circa 80 lavoratori Sittel impegnati su altre att...

Tim, richiesta d'incontro urgente al direttore generale Labriola

  20 Dicembre 2021   tim tlc telecom
  Roma, 20 dicembre 2021 Spett.le TIM C.a. Dott. Pietro Labriola E p.c. Dott.ssa Giovanna Bellezza Oggetto: richiesta di incontro urgente Egregio Dottor Labriola, a maggior ragione dopo gli ulteriori sviluppi successivi al CdA di TIM svoltosi lo scorso...

Tim, ipotesi smembramento. Comunicato unitario e richiesta d'incontro

  10 Dicembre 2021   tim tlc telecom
Le anticipazioni di stampa di queste ore e gli ordini di servizio aziendali pubblicati in queste ore non lasciano presagire nulla di positivo. Si sta profilando, ben lieti di essere smentiti, una soluzione che ci troverebbe assolutamente contrari, ovvero qualcosa che...

Clausola Coop Voce, sottoscritto accordo con Transcom

  7 Dicembre 2021   call center tlc
Lo scorso 3 dicembre si sono riuniti le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le RSU, l’azienda uscente Cds e l’azienda subentrante Transcom per discutere la clausola sociale relativamente alle attività di customer di CoopVoce. A...