Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

Roma, 22 ottobre 2021


Spett. Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A.
Amministratore Delegato
c.a. dott. Carlo Fuortes
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Direttore Rai Tre
c.a. Francesco Di Mare
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Direttore Risorse Umane o Organizzazione
c.a. dott. Felice Ventura
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gentilissimi,

alla luce di quelle che oramai sono molto più che semplici indiscrezioni di Stampa, pensiamo sia doveroso da parte delle scriventi Segreterie Nazionali, sottoscrivere e rafforzare le lucide preoccupazioni enunciate nel documento allegato, siglato dalle Segreterie Territoriali e dalle RSU del CPTV di Napoli.

Lo spostamento di orario della fiction “UN POSTO AL SOLE”, sebbene sia certamente ascrivibile a scelte editoriali non di nostra pertinenza, rischia di rappresentare un colpo ferale agli ascolti di questo appuntamento ormai venticinquennale per molti affezionati spettatori RAI. E, cosa più grave, rischia di significare un colpo altrettanto ferale per il futuro del Centro di Produzione TV di Napoli.

Un’articolazione fondamentale per l'intera Azienda che, anche in considerazione del combinato disposto delle conclamate difficoltà aziendali e dell’assenza di un Piano Industriale ed Editoriale, soffre forse più di altri delle difficoltà suddette.

Dal momento che Il CPTV di Napoli, in quanto Centro di eccellenza e unica realtà di questo tipo in tutto il Meridione d'Italia, non può e non deve subire ricadute per scelte editoriali a nostro avviso sbagliate, siamo a richiederVi di non toccare la collocazione oraria della fiction “UN POSTO AL SOLE”. Non si tratta di dare giudizi sul programma o sui professionisti eventualmente individuati per
occupare quella fascia oraria, ma si tratta di rimarcare il concetto che “UN POSTO AL SOLE”, se spostata alle 18:30, potrebbe trovarsi nella condizione di dover rinunciare a quelle condizioni
favorevoli che ne hanno fatto un appuntamento giornaliero per milioni di telespettatori.

Intervenire su questi delicati equilibri con decisioni a nostro avviso improvvide, sarebbe uno schiaffo a quella fetta di pubblico affezionato, e, cosa ancor più grave, a tutti quei professionisti che, in tutti questi anni, hanno permesso di confezionare un prodotto di indiscutibile valore.

Per questo, lo rimarchiamo, UPAS non può e non deve essere toccata nella sua collocazione oraria: ne va del futuro dell'intero CPTV di Napoli.

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL FNC-UGL SNATER LIBERSIND-CONFSAL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Elezioni Wind Tre, Slc Cgil primo sindacato con il 57% di Rsu

  19 Maggio 2023   tlc wind rsu
Al termine di una tre giorni elettorale che ha portato al voto ben l’83% delle lavoratrici e dei lavoratori per il rinnovo delle RSU/RLS, la SLC CGIL si conferma primo sindacato in termini assoluti in WindTre eleggendo il 57% delle RSU totali! Un risultato straordi...

Vigilanza Rai, sindacati in audizione

  18 Maggio 2023   rai tv emittenza raiway broadcasting
Spett.le Commissione Parlamentare di Indirizzo e Vigilanza Presidente della Commissione   Oggetto: audizione sulle criticità delle Società del gruppo RAI  Le scriventi OO.SS., SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL FNC-UGL SNATER LIBERSIND. CONF.SAL, in re...

Network Contacts, sciopero il 22 maggio

  17 Maggio 2023   tlc
Per il comunicato Slc-Cgil, Fistel-Cisl sulla proclamazione dello sciopero Network Contacts esteso a tutto il territorio nazionale: clicca qui Di seguito il comunicato Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil territoriali sulla contestuale mobilitazione a Molfetta (Bar...

Sky Italia e Sky Network Service, firmata ipotesi di accordo

  16 Maggio 2023   sky tv emittenza broadcasting
Il giorno 12 maggio u.s., al termine di una serrata trattativa durata quasi due mesi, le OO.SS. SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL hanno sottoscritto una ipotesi di accordo con la Direzione aziendale, che, fino al 31 dicembre 2024, metterà a riparo da azioni unilatera...

Tim, ecco cosa è emerso dall'incontro del 10 maggio

  11 Maggio 2023   tim tlc
In data 10 maggio 2023 si è riunito il Coordinamento delle RSU di TIM a seguito di convocazione aziendale avente come oggetto: Timbratura in postazione, Ascolto da remoto ed Informativa su progetti organizzativi in ambito customer care. Sulla timbratura in postazio...

Comdata, incontro sindacati - azienda del 9 maggio 2023

  11 Maggio 2023   comdata call center tlc
INCONTRO SITUAZIONE AZIENDALE EX ART. 1  Nella giornata del 9 maggio 2023 si è svolto l’incontro ex art.1 CCNL Telecomunicazioni tra le Segreterie Nazionali e Territoriali SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL unitamente alla delegazione delle RSU, e la direzione di...