Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

In data odierna, a Milano, si è svolto l’incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL, il coordinamento RSU ed i rappresentanti di Vodafone Italia per avviare il confronto relativo all’integrativo aziendale.

Le OO.SS. hanno rappresentato le proprie rivendicazioni secondo il presente schema:

- Premio di Risultato. Il precedente accordo triennale, attualmente scaduto, aveva portato un aumento importante dell’importo di riferimento quale base di calcolo, attraverso una crescita graduale che aveva traguardato 1350 euro, partendo da 1100. L’attuale rivendicazione sindacale prevede la sottoscrizione di un accordo pluriennale che preveda un aumento dell’importo coerente con l’inflazione reale.
- Ticket restaurant. L’accordo in essere prevede il riconoscimento di un buono pasto giornaliero di 7,50 euro. Il Sindacato confederale ha richiesto un aumento dell’importo unitario del ticket che tenga conto dell’innalzamento dei costi dei beni alimentari.
- Profili inquadramentali. A partire dal 2019, sono stati condivisi, tra azienda e sindacato, diversi accordi inerenti la formazione. Un punto di riferimento della contrattazione aziendale in Vodafone che ha permesso la valorizzazione delle professionalità ed un aumento delle competenze richieste. È tempo che la mole di formazione erogata in questo periodo trovi riscontro anche attraverso il riconoscimento a livello inquadramentale. Va avviato un percorso di adeguamento dei livelli alle competenze acquisite.

L’azienda, nel fornire aperture alle rivendicazioni sindacali, riconoscendole coerenti ed in continuità con il percorso avviato, ha voluto specificare che l’eventuale accoglimento delle richieste poste dal sindacato, potranno trovare concretizzazione in un percorso parallelo che preveda la proroga dell’ammortizzatore sociale ed una finestra di uscite incentivate e su base volontaria.
Nello specifico l’azienda ha richiesto la proroga per 12 mesi dell’attuale accordo di solidarietà difensiva alle stesse condizioni sottoscritte nel precedente accordo ed una ulteriore sessione di incentivazione all’esodo, attraverso una procedura di riduzione del personale con un unico criterio: la non opposizione al licenziamento.

Le scriventi Segreterie nazionali, nell’apprezzare le aperture aziendali sui temi di recupero salariale attraverso un aumento dell’importo di PDR e del ticket, oltre alla disponibilità ad avviare una stagione di riconoscimento professionale, tenuto conto della esigenza manifestata dall’azienda di prorogare ammortizzatore sociale, hanno richiesto all’azienda di valorizzare concretamente le aperture dichiarate, al fine di effettuare una valutazione complessiva.

Le parti si sono aggiornate, calendarizzando una serie di incontri a partire dalle prossime settimane.

Roma, 8 maggio 2024

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Aci, Appalto Customer care: Slc, Fistel, Uilcom scrivono a Urso e Calderone

  7 Giugno 2024   Comunicati stampa call center tlc
(U.S. Slc Cgil) -Roma, 7 giu- “Ennesima azienda pubblica che viola una legge dello stato e condanna i lavoratori ad un destino indegno dell’Art.1 della Costituzione”. È quanto scrivono Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil in una nota congiunta in cui chiedono un incontr...

Vodafone, soddisfazione per l'intesa raggiunta

  6 Giugno 2024   tlc vodafone
In data odierna, al termine di un lungo e proficuo confronto, è stato raggiunto un importante accordo quadro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, il coordinamento RSU ed i rappresentanti aziendali del Gruppo Vodafone Italia...

Ray Way: Cgil e Slc, privatizzazione è regalo a Mediaset

  5 Giugno 2024   Comunicati stampa rai tv emittenza raiway
COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO CGIL NAZIONALE – SLC CGIL Roma, 5 giugno – “Anche la privatizzazione di Rai Way è ormai avviata. Si vende una quota di uno degli ultimi gioielli in mano alla Rai, un altro grande asset nazionale che, dopo Eni e Poste si cede, un pezzo al...

Landini e Saccone, subito tavolo di crisi al Mimit su Abramo Customer Care

  4 Giugno 2024   Comunicati stampa call center tlc
Roma, 4 giugno – “La convocazione del tavolo di crisi al Mimit non è più rinviabile, oltre mille lavoratrici e lavoratori tra Calabria e Sicilia vivono momenti di grande preoccupazione per le proprie prospettive occupazionali”. Lo afferma il segretario generale della...

Tim: Cgil e Slc, dopo ok Ue a scorporo rete senza condizioni, urgente confronto con Governo

  31 Maggio 2024   Comunicati stampa tim tlc
COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO CGIL NAZIONALE - SLC CGIL Roma, 31 maggio - “Abbiamo appreso dalla stampa dell’ok dell’Antitrust europeo alla vendita della rete di Telecom Italia al fondo americano KKR. L’autorizzazione da parte dell’Ue allo scorporo della rete, senza...

Rai: Saccone, su decisione Tar “Fatto positivo. Urgente ridare ad azienda autonomia ed autorevolezza. In coerenza con Costituzione”

  31 Maggio 2024   Comunicati stampa rai tv emittenza
(U.S.Cgil) -Roma,30 mag- “È un fatto positivo che il Tar del Lazio abbia riconosciuto oggi che il ricorso contro i criteri di selezione dei componenti il CdA della Rai scelti dal Parlamento necessiti di un approfondimento dettagliato, apprezzandolo quindi come merite...