5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Nell'ambito della gestione della clausola sociale relativa alla commessa Coopvoce si è svolto nella giornata di ieri il primo incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e le aziende Transcom in qualità di subentrante e Customer Digital Service in qualità di uscente, al fine di discutere condizioni e tempi di passaggio dei lavoratori coinvolti nel cambio di appalto.

Transcom ha dichiarato la propria volontà a voler rilevare le lavoratrici ed i lavoratori coinvolti nel cambio di appalto in coerenza con quanto previsto dalla clausola sociale, mantenendo pertanto invariate le condizioni economiche e normative in essere. Nello specifico le lavoratrici ed i lavoratori manterranno profilo orario e inquadramento contrattuale, anzianità convenzionale sia in termini economici per quel che concerne gli scatti di anzianità, sia in termini giuridici di miglior favore mantenendo le tutele dell’art.18.

Transcom si è dichiarata disponibile ad assumere i lavoratori presso la sede già esistente di La Spezia, e su Pistoia dove l'azienda aprirà un nuovo sito produttivo.

In relazione al perimetro ed alle numeriche dettagliate indicate dall’azienda uscente, la subentrante si è riservata di effettuare ulteriori verifiche a valle della ricezione dei richiesti “dati probanti”.

Le organizzazioni sindacali hanno comunque chiesto, come fatto in altri cambi di appalto, di ricercare, anche attraverso l'ausilio della committenza, soluzioni congrue a garantire la piena occupazione di tutto il personale coinvolto.

Le parti, in attesa delle verifiche richieste, si sono aggiornate a successivo incontro per definire forme, tempi e modalità di passaggio del personale coinvolto.

Roma, 12 novembre 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

La7, rottura della trattativa e proclamazione dello stato di agitazione

  15 Ottobre 2021   la7 tv emittenza
  Nella giornata di ieri, giovedì 14 Ottobre, si è consumata l’ennesima, infruttuosa tappa della estenuante trattativa con l’Azienda per il rinnovo degli accordi. A fronte dell’ennesimo tentativo di La7 di proporre testi, a nostro avviso, troppo sbilanciati a...

Green pass in Rai, si riunisce il Comitato Nazionale per l'Emergenza Sanitaria

  13 Ottobre 2021   rai tv emittenza raiway salute sicurezza
Il 12 Ottobre 2021 si è riunito il Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria da Covid-19, istituito con il Protocollo Nazionale siglato fra le Organizzazioni Sindacali e la RAI in data 17 giugno 2020. In apertura di discussione, l’Azienda, in considerazione dell...

BSI, licenziamento collettivo per riduzione personale

  12 Ottobre 2021   tlc
In data 8 ottobre 2021 si è tenuto il primo incontro a seguito dell’avvio della procedura di licenziamento collettivo per riduzione di personale (legge 223/91) della società Business Solutions Italia. L’Azienda ha dichiarato che il ricorso al licenziamento di 30 la...

Dipendenti RAI del Friuli, stop a violenze no vax e no pass

  7 Ottobre 2021   rai tv emittenza
LAVORATORI RAI FVG ASSEDIATI La SLC CGIL Nazionale e la SLC CGIL e la NCCdL CGIL di Trieste condannano le pericolose manifestazioni di inciviltà verso le lavoratrici ed i lavoratori della sede RAI del Friuli Venezia Giulia registrate durante il corteo del primo ott...