5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

enelx salva tw

Il 12 gennaio si è svolto il secondo incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, le RSU, l’azienda entrante Network Contacts e l’azienda uscente System House per discutere la clausola sociale relativa alla commessa Enel X. Al termine dello stesso incontro è stato sottoscritto un Accordo che rispetta i principi sanciti dall’art. 1 della legge 11/2016 e dall’art. 53bis del CCNL TLC sulla clausola sociale.

Le lavoratrici ed i lavoratori coinvolti (in totale 64) manterranno profilo orario, anzianità convenzionale, art.18, scatti di anzianità, livello inquadramentale e territorialità delle sedi (Reggio Calabria e Roma). Il passaggio presso Network Contacts avverrà, in seguito alla richiesta di un mese di proroga da parte del committente, il 1° marzo 2022.

Inoltre l’Accordo prevede, come richiesto dalle OO.SS. nel precedente incontro di dicembre 2021 e come condizione di miglior favore, che nel perimetro dei 64 lavoratori siano compresi anche 3 lavoratori con contratto in somministrazione, la cui scadenza è stata prorogata al 31/08/2022, e 2 lavoratori che matureranno a fine gennaio 5 mesi di permanenza nella commessa. Infine i lavoratori con contratto di apprendistato saranno assunti con contratto a tempo indeterminato.

Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, UGL Telecomunicazioni esprimono soddisfazione per la sottoscrizione di questo accordo che dimostra, nuovamente, come la clausola sociale sia uno strumento contrattuale inclusivo che consente di affrontare i cambi di appalto nel settore dei call center in outsourcing garantendo continuità occupazionale, salariale e normativa.

Roma, 14 gennaio 2022

Le Segreterie Nazionale
SLC-CGIL    FISTEL-CISL UILCOM-UIL   UGL Telecomunicazioni

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Open fiber, aperto lo stato di agitazione

  8 Novembre 2022   tlc
APERTURA STATO DI AGITAZIONE OPEN FIBER Le Segreterie Nazionali SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL UGL-Telecomunicazioni, unitamente al Coordinamento Unitario delle RSU, dichiarano l’apertura dello stato di agitazione in Open Fiber. Dopo l’incontro dello scorso 27 ott...

Tlc, sempre più ampio gap tra operatori italiani e stranieri

  28 Ottobre 2022   tim tlc
TLC: CGIL E SLC-CGIL, SEMPRE PIÙ AMPIO GAP TRA OPERATORI ITALIANI E STRANIERI “Manca in Italia un soggetto che riesca a dare un indirizzo complessivo di sviluppo” Roma, 27 ottobre - “L'indagine annuale sui maggiori Gruppi mondiali e italiani nel settore delle telecom...

Vodafone, inaccettabile proposta di revisione dello smartworking

  27 Ottobre 2022   tlc vodafone
VODAFONE ITALIA, INACCETTABILE PROPOSTA DI REVISIONE DELLO SMART WORKING Dopo mesi di rinvii, di studi, di approfondimenti, di survey, Vodafone Italia finalmente ha declinato la proposta del proprio modello di lavoro agile per il futuro post emergenza sanitaria in...

Rai, richiesta di chiarimenti sul programma di Bolle

  26 Ottobre 2022   rai emittenza broadcasting
Spett.le RAI SpA C.a. Dott. Felice Ventura Dott. Marco Anastasia E p.c. Alle RSU e alle lavoratrici e ai lavoratori RAI CPTO OGGETTO: ORGANICI E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO PROGRAMMA DELL’ARTISTA ROBERTO BOLLE  Gentilissimi, dalle notizie in nostro posse...

Sky Network Service, esito dell'incontro del 20 ottobre

  24 Ottobre 2022   sky emittenza tlc
COMUNICATO SKY NETWORK SERVICE Venerdì 20 ottobre si è svolto, in modalità da remoto e su sollecitazione delle OO.SS., un incontro specifico sul mondo Customer di SKY Italia, alla presenza delle Segreterie Nazionali, Territoriali, delle RSU SINS e dell’Azienda. L...

Afiniti, un caso riuscito di contrattazione dell'algoritmo

  30 Settembre 2022   tlc internazionale
La Slc Cgil ha partecipato, in qualità di rappresentante della Cgil nazionale, al seminario Digitalizzazione e impatti sulla leadership organizzato da Eurocadres (il Consiglio Europeo del Personale Professionale e Manageriale associato alla Confederazione Europe...