5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Il giorno 22 settembre 2021, presso la Sede di Confindustria RADIO-TV e con modalità mista in presenza e da remoto, si sono incontrati i vertici dell’Associazione e la delegazione trattante per il rinnovo del CCNL dell'Emittenza Radiotelevisiva privata, composta dalle Segreterie Nazionali e Territoriali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, coadiuvate dalle rispettive delegazioni.

L'incontro, che ha dato l'avvio alla trattativa per il rinnovo del Contratto Nazionale, ha visto la parte sindacale illustrare in modo compiuto la piattaforma approvata dalle lavoratrici e dai lavoratori del settore e regolarmente presentata alle controparti. Nello specifico, le OO.SS. hanno anche argomentato la loro idea di contratto, auspicando la firma di un testo moderno, duttile ed efficace, che sia in grado di traguardare al futuro questo settore, rendendolo capace di affrontare le sfide tecnologiche e dei contenuti che hanno ormai rivoluzionato il mondo del broadcasting e dei media.

Solo rendendo queste Aziende in grado di governare le sfide dettate dalla convergenza fra multimedia, contenuti e rete (si pensi a ciò che comporterà il prossimo arrivo del 5g), le lavoratrici e i lavoratori del settore possono sperare di avere delle occasioni per essere protagonisti di questo cambiamento. Ed è per questo che le OO.SS hanno presentato una piattaforma che spingesse in questa direzione.

Comunque, anche in forza del fatto che anche la controparte datoriale ha manifestato la necessità di affrontare alcune tematiche specifiche, si è deciso di demandare alcuni di questi argomenti a un gruppo di lavoro più ristretto, che dovrà affrontare i seguenti macro-argomenti:

1) Mercato del Lavoro e Normativa
2) Classificazione del Personale e Formazione
3) Welfare e Smart Working

Questo Gruppo di lavoro, composto, per parte sindacale dalle Segreterie Nazionali affiancate da quattro componenti per sigla, potrà modificare di volta in volta la sua formazione. Sarà cura delle Segreterie Nazionali comunicare prima di ogni appuntamento la composizione delle rispettive delegazioni. Condividendo questa impostazione, si è deciso quindi di calendarizzare tre appuntamenti (21 ottobre, 27 ottobre e 8 novembre): il primo argomento che verrà discusso sarà il Mercato del Lavoro. Resta inteso che, pur nelle more di una modalità più ristretta che ha l'obiettivo di snellire e velocizzare i lavori, tutte le decisioni finali rimarranno in capo alla delegazione trattante, che avrà il potere di ratificare o modificare quanto deciso dal Gruppo ristretto.

Nel giudicare positivamente la prima giornata di confronto, le OO.SS. avranno cura di comunicare prontamente alle lavoratrici e ai lavoratori gli stati di avanzamento della trattativa, con l’auspicio di arrivare a una chiusura positiva e veloce del Contratto.


Roma 23/09/2021


Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Solidarietà della SLC CGIL Nazionale alla sede Rai di Firenze e al presidente Giani

  18 Ottobre 2021   rai tv emittenza raiway
Questa mattina è stata recapitata una busta contenente un proiettile alla sede RAI di Firenze, accompagnata da minacce al Presidente di Regione Giani, ai giornalisti e ai lavoratori e alle lavoratrici RAI. Ora basta con le intimidazioni e le minacce! Come SLC CGIL...

La7, rottura della trattativa e proclamazione dello stato di agitazione

  15 Ottobre 2021   la7 tv emittenza
  Nella giornata di ieri, giovedì 14 Ottobre, si è consumata l’ennesima, infruttuosa tappa della estenuante trattativa con l’Azienda per il rinnovo degli accordi. A fronte dell’ennesimo tentativo di La7 di proporre testi, a nostro avviso, troppo sbilanciati a...

Green pass in Rai, si riunisce il Comitato Nazionale per l'Emergenza Sanitaria

  13 Ottobre 2021   rai tv emittenza raiway salute sicurezza
Il 12 Ottobre 2021 si è riunito il Comitato Nazionale per l’emergenza sanitaria da Covid-19, istituito con il Protocollo Nazionale siglato fra le Organizzazioni Sindacali e la RAI in data 17 giugno 2020. In apertura di discussione, l’Azienda, in considerazione dell...

BSI, licenziamento collettivo per riduzione personale

  12 Ottobre 2021   tlc
In data 8 ottobre 2021 si è tenuto il primo incontro a seguito dell’avvio della procedura di licenziamento collettivo per riduzione di personale (legge 223/91) della società Business Solutions Italia. L’Azienda ha dichiarato che il ricorso al licenziamento di 30 la...

Dipendenti RAI del Friuli, stop a violenze no vax e no pass

  7 Ottobre 2021   rai tv emittenza
LAVORATORI RAI FVG ASSEDIATI La SLC CGIL Nazionale e la SLC CGIL e la NCCdL CGIL di Trieste condannano le pericolose manifestazioni di inciviltà verso le lavoratrici ed i lavoratori della sede RAI del Friuli Venezia Giulia registrate durante il corteo del primo ott...

Contact Center Inps, sciopero unitario per la clausola sociale

  5 Ottobre 2021   call center tlc
Dopo il pieno successo dello sciopero dello scorso 27 settembre e come stabilito dalle Segreterie Nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, unitamente al Coordinamento delle Rsu, continua la lotta dei lavoratici/tori della commessa INPS affinché il processo di int...