8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Si è svolto oggi 11 febbraio 2020 a Roma il previsto incontro relativo alla trattativa per il rinnovo del contratto collettivo degli impianti sportivi.

La controparte ha avanzato una proposta economica che recepisce la nostra richiesta di avvicinamento dei 2 regimi contrattuali esistenti, ma allo stesso tempo esclude aumenti retributivi per gli assunti ante accordo del 2015.

Un passo avanti quindi, ma non è accettabile che una parte di lavoratori non percepisca alcun incremento retributivo.

ASC, supportata tecnicamente da Confcommercio, ha illustrato una proposta di lavoro stagionale poco chiara, sulla quale abbiamo chiesto un approfondimento. La delegazione datoriale si è anche impegnata a fornire un testo, dell’intero impianto contrattuale rivisto alla luce della nostra piattaforma e delle novità legislative intercorse in questi anni.

Nel corso di tutto l’incontro è venuto fuori il tema delle collaborazioni sportive e si è concordato di provare a scrivere un articolato che ne circoscriva l’utilizzo e dia ai lavoratori interessati maggiori tutele.

Il prossimo incontro è stato calendarizzato per l’11 marzo p.v

Roma 11/02/2020

Slc Cgil Produzione Culturale
Fabio Scurpa

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Cineaudiovisivo: il verbale d'incontro tra sindacati e associazioni datoriali

Verbale d’incontro ANICA, APA, APE e SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL In data 28 settembre 2021 si sono riunite le associazioni datoriali del settore cine audiovisivo, Anica, Apa, Ape e le OOSS di settore Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, con all’ordine del gio...

Bene la capienza delle sale cinematografiche all'80%, ma non basta

  30 Settembre 2021   Spettacolo cinema produzione culturale
  Apprezziamo la decisione di estendere all’80% la capienza di sicurezza anti-contagio nelle sale cinematografiche, basata sulle considerazioni espresse dal CTS. La decisione arriva in tempo perché stanno per arrivare importanti blockbusters, a partire dall’ul...

Lettera unitaria ai ministeri della Cultura e del Lavoro

Roma, 27 settembre 2021 Spett.li Ministero della Cultura Ministero del Lavoro Oggetto: richiesta di inserimento delle professioni dello spettacolo nell’elenco dei lavori gravosi La Commissione istituzionale sui lavori gravosi, nel documento approvato il 16 settem...

Settore Spettacolo: gli elementi irrinunciabili per una riforma strutturale

Roma, 22 settembre 2021 Spett.le MIC c.a On. Ministro Dario Franceschini Dott. Lorenzo Casini - Capo di Gabinetto Componenti Commissioni Cultura di Camera e Senato Riforma del settore spettacolo: richieste unitarie SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL SLC CGIL FISTE...

Il lavoro nello spettacolo alla mostra del cinema di Venezia

Nella giornata di ieri, giovedì 2 settembre 2021, nelle Giornate degli Autori della 78. edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, è stato ospitato l’incontro Il Pnrr per la cultura: protagonista il lavoro. L’evento, organizzato da Slc Cgil e Anac (Asso...

La Slc Cgil alla 78. Mostra del Cinema di Venezia

Il PNRR per la cultura: protagonista il lavoro Lido di Venezia, - spazio Italian Pavilion, Hotel Excelsior 2 settembre 2021, ore 11.30 Presiedono: Sabina Di Marco (Segretaria nazionale Slc CGIL), Francesco Ranieri Martinotti (ANAC) Intervengono: Lorenzo Casini...