8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Spett.le Ministero della Cultura
Alla Direzione Generale
del Cinema e dell’Audiovisivo e
dello Spettacolo dal vivo
c.a. Direttore Nicola Borrelli
c-a Direttore Antonio Parente

Oggetto: contributo relativo al Tavolo Permanente dello Spettacolo per la riapertura in sicurezza delle sale cinematografiche, dei teatri e dei luoghi dello spettacolo

Gent.mi Direttori,

credendo di fare cosa utile, quale contributo fattivo e concreto in ordine alla programmazione di tempi e modalità delle riaperture in sicurezza dei luoghi dello spettacolo, a misure che possano garantire la prevenzione e la salute dei lavoratori e degli spettatori, vorremmo sottoporvi e inviarvi quanto segue.

Abbiamo sottoscritto diversi protocolli nel settore, sia Cinema e Audiovisivo che Spettacolo dal vivo, fra Associazioni Datoriali e Organizzazioni Sindacali di categoria, fra l’altro quale declinazione del Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus da Covid-19 negli ambienti di lavoro” del 24 aprile 2020 fra Governo e Parti Sociali.

Fra questi protocolli sanitari, quello certamente a Voi noto è quello del “settore del cine-audiovisivo” relativo alla produzione e al set, troupe, attori e generici del 07 luglio 2020 validato dalle Istituzioni competenti in materia di salute e sicurezza, per il quale è in corso un confronto fra OO.DD. e OO.SS. per un aggiornamento che possa sempre più garantire la massima prevenzione e attenzione per tutti gli operatori, lavoratrici e lavoratori.

In questa sede, tuttavia vorremmo porre alla vostra attenzione il “Protocollo di sicurezza per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19” sottoscritto per i Teatri, per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo in data 26 novembre 2020 da AGIS-Federvivo e SLC-CGIL, FISTEL CISL, UILCOM-UIL, che quindi siamo ad inviarVi in allegato alla presente lettera.

Vi evidenziamo, altresì, che in altre importanti realtà dello spettacolo dal vivo, quali ad esempio Fondazioni lirico-sinfoniche, Istituti concertistico orchestrali e Teatri di tradizione abbiamo redatto e condiviso protocolli o linee guida sempre ovviamente in tema di misure relative all’emergenza pandemica fra le Parti, e che abbiamo aperto confronto per addivenire a uno specifico protocollo per armonizzare e rendere più efficaci possibili le modalità che potranno essere messe in atto a tutela dei lavoratori e degli spettatori far ANFOLS e le scriventi OO.SS.

Nel restare a vostra disposizione, con l’occasione inviamo cordiali saluti.

Le Segreterie Nazionali
Slc Cgil – Fistel Cisl – Uilcom Uil

Protocollo_Federvivo_OOSS_def

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Lavoratori Spettacolo. Dal decreto Cura Italia al decreto Ristori bis

Le indennità Covid 19 LAVORATORI SPETTACOLO  Dal Decreto Cura Italia al Decreto Ristori bis 1) DECRETO CURA ITALIA Decreto legge 17 marzo 2020 n. 18 convertito in Legge 24 aprile 2020 n. 27 A chi spetta l’indennità di marzo di 600 euro Art. 38 Ai lav...

Lettera al ministro su decreto ristori per i lavoratori dello sport

  20 Novembre 2020   sport produzione culturale
Egr. Ministro dello Sport e delle Politiche Giovanili Dott. Vincenzo Spadafora Al Ministero dello Sport e delle Politiche Giovanili c.a. Capo Dipartimento per lo Sport Dott. Giuseppe Pierro c.a. Consigliere Giuridico Ministro dello Sport Dott. Dario Simeoli Ogg...

Comunicato indennità onnicomprensiva lavoratori spettacolo.

INDENNITÀ ONNICOMPRENSIVA Decreto legge 14 Agosto 2020 Anche i lavoratori dello spettacolo con contratto in essere alla data del 15 agosto, hanno diritto all’indennità onnicomprensiva prevista dal Decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazion...

Spettacolo. Franceschini ancora assente.

Roma13 novembre 2020 Comunicato Stampa Slc Cgil Spettacolo: Ancora una volta il Ministro Franceschini si sottrae al confronto con i sindacati. Vista la situazione gravissima che impatta su tutto il settore dello spettacolo, nei mesi scorsi, e anche re...

Richiesta congiunta al governo di tutele per il cineaudiovisivo.

Al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo Via Veneto 56 00187 Roma Al Ministro della Salute Roberto Speranza Lungotevere Ripa 1 00153 Roma e p.c. al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini Via del Collegio...

Comunicato su Indennità Onnicomprensiva Lavoratori Spettacolo

LAVORATORI SPETTACOLO Indennità onnicomprensiva prevista dal decreto “Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia” Care compagne e cari compagni, in questi giorni abbiamo inviato numerose segnalazioni a soggetti politici e responsabili Inps per sana...