8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

“Le numerose mozioni parlamentari presentate da Lista Civica, SEL, Movimento 5 Stelle, Lega, in merito alle Società di collecting dei diritti d'autore e dei diritti connessi, affrontano temi molto delicati e complessi in modo semplificato e riduttivo – dichiara Emanuela Bizi Segretaria Nazionale di Slc Cgil.

“Dopo l' "ubriacatura" di fine anni '90 sulle privatizzazioni che tanto hanno mortificato e non risolto le problematiche del settore cultura, siamo nella stagione delle liberalizzazioni. Con la tanto decantata liberalizzazione dei diritti connessi (Nuovo Imaie) si è determinata la costituzione di più società di collecting con il brillante risultato del congelamento e del blocco nella ripartizione economica dovuta alle figure artistiche che hanno maturato diritti.”

“Il modo approssimativo con cui anche a livello parlamentare si affrontano tali questioni - conclude la sindacalista - denota la mancata consapevolezza dei firmatari del fatto che la remunerazione dei diritti costituisce, per il mondo delle figure artistiche, un salario differito ed un importante elemento di sostegno in un settore deprivato da qualsiasi rete protettiva che ne regoli i periodi di lavoro e di non lavoro. Crediamo che per affrontare certe problematiche occorrano serietà e competenza.”

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Spettacolo. Nuove misure introdotte dal DL Cura Italia

Il decreto “Cura Italia” introduce alcune novità su strumenti esistenti, e altre che fino ad oggi non c’erano. E’ un primo decreto al quale seguirà un altro nel mese di aprile. Per la prima volta si individua un sostegno specifico per il settore dello spettacolo, ...

Spettacolo. Chiesto accordo applicativo del Protocollo coronavirus

Alle rispettive Presidenze di: Spett.le. Anica Spett.le. Apa Spett.le. Ape Spett.le. Agis Spett.le. CNA Spett.le. AGCI-Culturalia Spett.le. Confcooperative Cultura Turismo e Sport Spett.le. Culturmedia Legacoop Oggetto: Emergenza Covid-19 Le scriv...

Spettacolo. Chiesto accordo applicativo del Protocollo coronavirus

Alle rispettive Presidenze di: Spett.le. Anica Spett.le. Apa Spett.le. Ape Spett.le. Agis Spett.le. CNA Spett.le. AGCI-Culturalia Spett.le. Confcooperative Cultura Turismo e Sport Spett.le. Culturmedia Legacoop Oggetto: Emergenza Covid-19 Le scriv...

Avviso comune delle parti per la gestione della crisi da coronavirus nel settore cineaudiovisivo

  13 Marzo 2020   audio cinema salute sicurezza
Il giorno 12 Marzo 2020, in Roma si sono spontaneamente ed urgentemente riuniti (stante l’emergenza virale in corso): ➢ Per ANICA Francesco Rutelli ➢ Per APA Giancarlo Leone ➢ Per APE Marco Valerio Pugini ➢ Per CNA Cinema e audiovisivo Gianluca Curti Per le OO.SS...

Crisi coronavirus, una email per i lavoratori dello sport

COMUNICAZIONE IMPORTANTE Sei un lavoratore o un operatore dello sport? Questa comunicazione ti riguarda. La crisi che si è determinata con le disposizioni per arginare l’epidemia da corona virus, le disposizioni che hanno sospeso gli spettacoli, l’incertez...

Lettera alla aziende di doppiaggio su emergenza Coronavirus

Alle Aziende di Doppiaggio E p.c. Anica Oggetto: Emergenza Covid19 Doppiaggio La nostra richiesta del 3 marzo u.s. alle aziende di doppiaggio di attivarsi al più conforme rispetto delle procedure generali indicate dai Decreti Governativi sull’emergenza coronavi...